Visualizzazione di tutti i 12 risultati

Filtra per:
  • img-book

    Il mio nome è Cisco Suarez: negromante, incantatore di ombre, fuorilegge della magia nera. Sembra abbastanza fico, vero? Lo era, fino a quando non mi sono risvegliato mezzo morto in un cassonetto.
    Ho detto mezzo morto? Perché intendevo morto al 100%. Non faccio le cose a metà.


    5 di 5
    Dead Man – Il Fuorilegge della Magia Nera Vol I di: Domino Finn 12,90

    Il mio nome è Cisco Suarez: negromante, incantatore di ombre, fuorilegge della magia nera. Sembra abbastanza fico, vero? Lo era, fino a quando non mi sono risvegliato mezzo morto in un cassonetto.
    Ho detto mezzo morto? Perché intendevo morto al 100%. Non faccio le cose a metà.
    Perciò eccomi qui, ancora vivo per una qualche ragione, in un altro giorno assolato a Miami. È un paradiso perfetto, se non fosse che mi sono immischiato in qualcosa di brutto. Ricercato dalla polizia, avvolto dal fetore della magia oscura, con creature dell’Altrove che sbucano da tutte le parti… per non parlare delle gang voodoo haitiane. Credetemi, è tutto molto divertente fino a quando non hai un cane zombie alle calcagna.
    Il mio nome è Cisco Suarez: negromante, incantatore di ombre, fuorilegge della magia nera… e sono totalmente fottuto.

    “Domino Finn è riuscito a creare un personaggio a tutto tondo, in continua evoluzione che non vedo l’ora di ritrovare nei volumi successivi. Uno stile molto scorrevole, pungente al punto giusto e che sa rendersi intenso come solo quello dei grandi autori sa essere.”
    (IL COLORE DEI LIBRI)

    “Una thriller sovrannaturale, con molta azione e magia, dove niente è da dare per scontato. Una lettura piacevole e originale.”
    (VIAGGIATRICE PIGRA)

    “Originalità, magia, un personaggio molto sexy e potente: questi gli elementi vincenti di Dead Man, un fantasy diverso da quelli a cui siamo abituati.”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Il mondo inventato dall’autore è spettacolare, una commistione di magia nera e tradizioni folkloristiche provenienti da diversi parti del mondo davvero inusuale. La narrazione poi è scorrevolissima e avvincente. Super approvato!”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    “Domino Finn riesce a catturare immediatamente l’attenzione grazie a un personaggio tratteggiato in modo squisito dai toni sbruffoni e divertenti. Questo primo capitolo è un’ottima carta di presentazione per una serie che potrebbe sfociare in qualcosa di grandioso, perciò prendete e leggetene tutti!”
    (FANGIRLSAM)

    “Era da parecchio tempo che aspettavo di leggere un libro così. Ha tutti i requisiti necessari per essere classificato come un ottimo libro fantasy. Non gli manca nulla: avventura, magia nera e una buona dose di vendetta.”
    (SOGNANDO LEGGENDO)

    “Scelto prettamente per la copertina, ha superato le aspettative alla grande. Gli elementi ci sono: originalità, magia, avventura, sarcasmo. È una novità che spero abbia un gran seguito di lettori perchè li merita tutti.”
    (L’ANGOLO DEI LIBRI)

  • img-book

    Moon Witch – EPISODIO II

    Celestine Seymour ha strani sogni nei quali rivive i drammatici eventi accaduti a Salem nel 1692, durante la caccia alle streghe. Di giorno, invece, nella sua casa di Stirling, in Scozia, all’interno del ciondolo d’ambra ereditato dalla madre intravede qualcosa di inquietante. Una guerra tanto segreta quanto mortale è in atto tra le donne che vengono chiamate streghe e la misteriosa Inquisizione del Labirinto. Richard, il giovane parroco di St. Mary,  e la donna enigmatica che le appare in alcune visioni divengono i suoi confidenti mentre il dubbio la rode e la sua sanità mentale vacilla.


    D’Ambra e D’Ombra di: Davide Camparsi 0,99

    Celestine Seymour da qualche tempo fa strani sogni nei quali rivive i drammatici eventi accaduti a Salem nel 1692, durante la caccia alle streghe. Incubi costellati di tradimenti, inganni e corruzione. Di giorno, invece, nella sua casa di Stirling, in Scozia, all’interno del ciondolo d’ambra ereditato dalla madre intravede qualcosa di altrettanto inquietante e ancora più incredibile.

    Una guerra tanto segreta quanto mortale è in atto tra le donne che vengono chiamate streghe e la misteriosa Inquisizione del Labirinto.

    Richard, il giovane parroco di St. Mary, vecchio amico d’infanzia, e la donna enigmatica e selvaggia che le appare in alcune visioni divengono i suoi confidenti mentre il dubbio la rode e la sua sanità mentale vacilla.

    Celestine dovrà capire chi sono gli amici e i nemici, se prendere parte a questa battaglia o diventarne vittima, mentre vicino al suo cuore, il ciondolo d’ambra palpita sempre più impetuoso. Sfidandola a correre libera sotto la luna.

    “Molto bello anche questo secondo racconto della serie. L’autore ha ricreato un legame particolare tra il presente e il passato, con uno stile corretto e scorrevole. Ve lo consiglio, davvero un ottimo fantasy!”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Questo secondo episodio non è da meno del primo. Una lettura ricca di potere, magia, coinvolgimento personale. Il progetto che ruota attorno a quest’idea sta prendendo una forma sempre più definitiva e si percepisce la voglia di scoprire quali saranno i prossimi oggetti e le storie create attorno a questi talismani.”(APPUNTI DI UNA VIAGGIATRICE)

    D’Ambra e d’Ombra ha la giusta dose di crudezza, di dolore, di immagini vivide e anche un pelo raccapriccianti ma descritte talmente bene da trovare delicatezza anche dove non ve ne è. Una novella che riesce a trasmettere odio e rancore, a far percepire la forza, la determinazione e, sì, anche un pizzico di cattiveria.”(PECCATI DI PENNA)

    “Ho assaporato il lato più recondito di Celestine, la forza con la quale questa giovane donna è riuscita ad affrontare i fantasmi del passato.”(THE ENCHANTED LIBRARY)

     

    MOON WITCH
    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
    Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem.

  • img-book

    Quattordici racconti che si snodano nel mondo del fantastico, tra horror e fantascienza con tocchi di urban fantasy. Incontreremo alieni che conducono il telegiornale, un uomo afflitto da un mal di testa molto particolare, un artista americano che dipinge con i gessetti colorati opere d’arte dagli strani poteri…


    Fuori è Buio di: Eleonora Della Gatta 9,90

    Quattordici racconti che si snodano nel mondo del fantastico, tra horror e fantascienza con tocchi di urban fantasy. Incontreremo alieni che conducono il telegiornale, un uomo afflitto da un mal di testa molto particolare, un artista americano che dipinge con i gessetti colorati opere d’arte dagli strani poteri. C’è un veterinario che custodisce un segreto terribile che lo porterà sulla soglia della follia, un bambino curioso che ficca il naso dove non dovrebbe, una divinità indù che sta preparando la distruzione di tutta l’umanità e non solo, una donna con il pollice verde il cui amore per le piante si spinge oltre ogni limite, un automobilista sfortunato che incappa negli abitanti di un piccolo paesino del sud che lo coinvolgeranno in una particolare processione. Questo e molto altro nei quattordici racconti della raccolta FUORI È BUIO.

     

    “Leggetelo perché non solo è piacevole e di compagnia ma ha un horror diverso, più ricercato in alcuni casi, che vi farà comunque guardare un cane o un albero diversamente, vi farà seguire con sospetto il telegiornale della sera o il vestito per il carnevale e di sicuro renderà più avvincente la vostra prossima visita a Castel del Monte. Ah, e non dimenticate di restituire i libri in biblioteca, oltre che simbolo di buona educazione potrebbe salvarvi la vita.”
    (SIL-ENTLY ALOUD)

    “L’autrice crea in ogni storia qualcosa di diverso e particolare. I racconti sono a sé stanti ma intrecciati da una spirale di terrore e attrazione che coinvolge il lettore fino all’inesorabile fine. Una raccolta di racconti che merita sicuramente una lettura!”
    (FANTASY PLANET)

  • img-book

    Moon Witch – EPISODIO V

    Dopo secoli di prigionia, lo spirito di Rebecca Nurse sta per essere liberato. E mentre le sorelle della coven rispondono al richiamo della loro capostipite, gli ingranaggi dell’Inquisizione si muovono per impedire alla Moon Witch di rinascere. Decisivo sarà l’intervento di Marcello Kiesel, esperto dell’occulto.


    Il Ritorno di Rebecca di: David Falchi 0,99

    Dopo secoli di prigionia, lo spirito di Rebecca Nurse sta per essere liberato. Quando Sonia, sua discendente, trova la pietra in cui la strega si è nascosta negli ultimi secoli grazie a un incantesimo, lo spirito della Nurse si riversa in lei. E mentre le sorelle della coven rispondono al richiamo della loro capostipite, gli ingranaggi dell’Inquisizione si muovono per impedire alla Moon Witch di rinascere. Decisivo sarà l’intervento di Marcello Kiesel, esperto dell’occulto coinvolto per liberare Sonia dalle forze che hanno preso possesso di lei. Magia e sortilegi, morte e rinascita, quale sarà l’esito di questa notte decisiva?

    “David Falchi, con uno stile pulito e curato, ci guida nello scontro finale tra gli Inquisitori e le streghe della coven. La trama è stata, come sempre, impeccabile.” (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Il bene e il male non sono così netti, diventa difficile scindere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato perché tutti pensano di agire per il loro bene e per un bene superiore. Ho adorato anche qui la presenza del vero amore: queste briciole di umanità danno luce a tutto il resto.” (PECCATI DI PENNA)

    MOON WITCH
    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
    Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem.

  • img-book

    Una terribile disgrazia ha colpito il branco mutaforma del quale fanno parte i fratelli Villa, costringendo i giovani lupi a dare la caccia al responsabile delle sciagure che continuano ad abbattersi sulla loro famiglia. Loris è sempre stato un ragazzo esuberante e dalla battuta pronta, ma la grave perdita subita fa vacillare le sue certezze…


    L’Ombra della Cometa di: Giulia Anna Gallo 11,90

    Una terribile disgrazia ha colpito il branco mutaforma del quale fanno parte i fratelli Villa, costringendo i giovani lupi a dare la caccia al responsabile delle sciagure che continuano ad abbattersi sulla loro famiglia. Loris è sempre stato un ragazzo esuberante e dalla battuta pronta, ma la grave perdita subita fa vacillare le sue certezze. Mentre i problemi e le preoccupazioni lo tormentano, il destino decide di fargli incontrare la sua arest: compagna per la vita alla quale potrebbe decidere di legarsi indissolubilmente. Tra pericoli e insidie, proprio l’anima gemella di Loris potrebbe essere la chiave per svelare l’identità di un nemico che resta celato nell’ombra. Ma sarà più importante la vendetta o seguire il cuore?

     “Ho adorato letteralmente L’Ombra della Cometa, non il solito romanzo young adult standardizzato, focalizzato esclusivamente sulla storia d’amore della coppia predestinata.”
    (DRAGONFLY LITERARY BLOG)

    “Una passione selvaggia e profonda capace di scombussolare il cuore del lettore. Loris e Fiamma vi stanno chiamando a gran voce e fareste meglio ad ascoltarli. Mai sottovalutare lupi e volpi, soprattutto se alleati.”
    (ANGEL TANY BLOG)

    “Un romanzo – una dolce chicca italiana del fantasy – che scivola fluidamente tra creature mitologiche, leggende, miti e credenze millenarie. Personaggi che restano nel cuore, che incuriosiscono e da cui non vorresti separarti tanto presto.”
    (NOTTING HILL BOOKS)

    “Un romanzo da leggere tutto d’un fiato. E questo è merito proprio dello stile, scorrevole e sempre piacevole. Le descrizioni dei luoghi e dei personaggi sono dettagliate ma allo stesso tempo mai pesanti e consentono al lettore di immedesimarsi meglio nella storia.”
    (SCAFFALI DA RISCRIVERE)

    “Ho apprezzato lo stile diretto, semplice e pulito, che descrive in modo chiaro le vicende, rendendo facile seguire il filo della trama. L’autrice ha creato un’ambientazione ben costruita, curata, articolata e credibile. Mi ha favorevolmente stupita.”
    (NEW ADULT ITALIA)

    “Tra mitologia, avventure, amore, amicizia e famiglia non potrete che affezionarvi a ogni singolo luogo e personaggio.”
    (LA DAMA DEI LIBRI)

    “Giulia Anna Gallo è un’autrice che invoglia il lettore a leggerla, il suo stile è semplice e limpido, ma curato, trasporta nella storia con magnetismo.”
    (PECCATI DI PENNA)

    “È un urban di tutto rispetto che con originalità ci porta in luoghi vicini e allo stesso tempo ancestrali, con protagonisti a cui è difficile non affezionarsi.”
    (LEGGENDO ROMANCE)

    “Se avete voglia di immergervi in una lettura originale con dei fantastici mutaforma, il lavoro di Giulia Anna Gallo è quello che fa per voi.”
    (CRICCHE MENTALI DI UN’ASPIRANTE SCRITTRICE)

    “Un libro che scorre in modo molto fluido, una scrittura capace di trasportare il lettore nelle foreste assieme ai mutaforma e che fa avvertire gli accadimenti sulla pelle di chi legge. Una storia completa, un’avventura in cui tutti gli elementi sono mixati in modo da non creare alcuna sbavatura.”
    (THE ENCHANTED LIBRARY)

    “Un libro che mi è piaciuto e che mi ha catturato dalle prime pagine, piacevole, molto scorrevole e… di cui aspetto il seguito.”
    (VIAGGIATRICE PIGRA)

  • img-book

    Moon Witch – EPISODIO I

    Nonostante sia discendente di potentissime streghe e membro della congrega della Luna Crescente, la diciassettenne Aurora Prandi non è affatto portata per la magia e per questa ragione è stata estromessa dalla sorellanza. Sola e isolata finisce dritta tra le grinfie di un inquisitore. Nel frattempo Ivan, mezzo-demone in fuga dai suoi simili, vede la sua ferma convinzione di essere destinato alla solitudine andare in frantumi a seguito dell’incontro fortuito con Aurora. O è forse stato il fato a condurlo da lei?


    La Lama d’Argento di: Giulia Anna Gallo 0,99

    Nonostante sia discendente di potentissime streghe e membro della prestigiosa congrega della Luna Crescente, la diciassettenne Aurora Prandi non è affatto portata per la magia. Poco prima di un raduno, scopre che proprio per questa ragione è stata estromessa dalla sorellanza e, umiliata, decide di allontanarsi da sola dal luogo del ritrovo… finendo dritta tra le grinfie di un inquisitore. L’uomo, deciso a ucciderla, non sa che all’interno del pugnale da lui brandito è custodita l’anima di Elizabeth Blanchard, arsa sul rogo secoli addietro a Salem. Dopo una lunga reclusione, lo spirito di Beth trova finalmente nella giovane strega la persona adatta a ospitarlo.
    Nel frattempo Ivan, mezzo-demone in fuga dai suoi simili, vede la sua ferma convinzione di essere destinato alla solitudine andare in frantumi a seguito dell’incontro fortuito con Aurora. O è forse stato il fato a condurlo da lei?

    “La trama è davvero perfetta e originale. Belli anche i personaggi e le dinamiche che li legano. Stile fluido e scorrevole con un lessico curato. Davvero nulla da dire. Aspetterò con ansia la prossima storia della congrega Moon Witch!”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Il fulcro de La Lama d’Argento, a mio avviso, è il riconoscersi. Tre esseri reietti si incrociano, si aiutano, si spalleggiano. Si rendono casa, rifugio, soccorso. Non si giudicano, anzi si abbracciano e sopravvivono all’Inquisizione che li cerca per annientarli. Non vi è coven o branco, non vi è buio o luce, vi è la loro forza morale che pervade la narrazione.”(DRAGONFLY WINGS)

    “Il modo di raccontare dei due protagonisti rende la narrazione irresistibile e davvero molto interessante. Giulia Anna Gallo ha molto talento e questo primo racconto vale davvero la pena di essere letto. Non vedo davvero l’ora di leggere i seguiti.” (APPUNTI DI UNA VIAGGIATRICE)

    “Lo stile dell’autrice mi ha rapita. La storia è veramente coinvolgente e scritta in maniera leggera e intrigante.Un romanzo che vi intrigherà. Un finale che non lascia per nulla indifferenti.
    Non posso dire altro se non leggetelo!”(LE PASSIONI DI BRULLY)

    “Oltre alla storia avvincente, ai personaggi peculiari e al ritmo incalzante, lo stile dell’autrice è un altro punto forte: fresco, attuale, leggero; le parole scorrono trasportando nel mondo che rivelano. La narrazione è veloce ma non superficiale: accattivante, incisiva e che non annoia un attimo. Un testo breve ma che mi ha stregato.”(PECCATI DI PENNA)

    “Mi viene da dire una sola cosa: wow! Le parole scorrono fluidamente e capitolo dopo capitolo si ha un intreccio di avvenimenti inaspettati e soprattuto ricchi di colpi di scena.”(THE ENCHANTED LIBRARY)

    “Un urban fantasy originale, con una protagonista divertente e combinaguai, diversa dalla solita eroina, un affascinante mezzo demone pronto a strappare ben più di un sospiro e una trama avvincente che reclama il sequel. L’inizio di un viaggio affascinante che respira magia. Buona lettura guys!”(PLEASE ANOTHER BOOK)

    MOON WITCH
    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
    Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem.

  • img-book

    Streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re…


    Moon Witch di: Autori Vari 14,90

    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spiriti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi
    Streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.

  • img-book

    Questa volta ho rischiato davvero di sparire nel nulla. Tutto è cominciato quando mi sono trovato a indagare sul caso di possessione di Lucy Spencer, moglie del famoso comico – famoso almeno per il resto del mondo – Dwight Spencer. Che fosse un’indagine fuori dal comune l’ho pensato non appena ho messo piede nella tenuta romana dell’attore…


    Oltre il Nero dell’Anima di: David Falchi 11,90

    Questa volta ho rischiato davvero di sparire nel nulla. Tutto è cominciato quando mi sono trovato a indagare sul caso di possessione di Lucy Spencer, moglie del famoso comico – famoso almeno per il resto del mondo – Dwight Spencer. Che fosse un’indagine fuori dal comune l’ho pensato non appena ho messo piede nella tenuta romana dell’attore, ma mai avrei pensato che per provare a uscirne vivo avrei dovuto evocare io stesso una creatura infernale e fare i conti con uno spirito insinuatosi in casa mia. E no, non sto parlando di Lerner. Mai avrei pensato di essere trasportato fino alle Cascate della Dissoluzione… e di non fare più ritorno.

    – Marcello Kiesel

     

    “Ancora una volta emerge l’originalità di un autore che non smette di stupire e di cambiare le regole del gioco, una trama brillante raccontata con uno stile deciso e curato nel dettaglio. Riferimenti storici, elementi fantasy e tanta azione costituiscono gli elementi principali di un romanzo che vi conquisterà.”

    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Un libro che non scava solamente nell’occulto, ma anche nella natura umana e nei sentimenti. Kiesel e Lerner creano dipendenza, non vedo l’ora di ritrovarli ancora!”

    (VIAGGIATRICE PIGRA)

    “Arrivata alla fine di questo romanzo qualcosa in me è cambiato e, da lettrice, ho sentito qualcosa in me smuoversi, ho conosciuto nuovi protagonisti a cui non affezionarsi è impossibile e soprattutto ho scoperto un autore di cui non mi farò sfuggire più nulla.”

    (IL COLORE DEI LIBRI)

    “Una storia che dovete assolutamente gustare pagina dopo pagina, rivelazioni e colpi di scena inclusi. E che dire della prosa scorrevole, dei dialoghi ben strutturati, delle descrizioni azzeccate? Consigliatissimo.”

    (DEVILISHLY STYLISH)

    “Oltre il nero dell’anima risulta una storia godibile e ricca di suspense, i colpi di scena non mancano e sapranno coinvolgere anche i lettori meno avvezzi a questo particolare genere.”

    (ROMANCE AND FANTASY FOR COSMOPOLITAN GIRLS)

  • img-book

    Mi chiamo Cisco Suarez e una settimana fa ero morto. Costretto da una maledizione a servire un’organizzazione avvolta dalle ombre, ho parecchio sangue sulle mie mani. Per fortuna ho anche un problema a rispettare le autorità, perciò non prendo più ordini e la prima cosa da fare sulla mia lista è abbattere quei bastardi.


    Shadow Play – Il Fuorilegge della Magia Nera Vol. 2 di: Domino Finn 12,90

    Mi chiamo Cisco Suarez e una settimana fa ero morto.

    Costretto da una maledizione a servire un’organizzazione avvolta dalle ombre, ho parecchio sangue sulle mie mani. Per fortuna ho anche un problema a rispettare le autorità, perciò non prendo più ordini e la prima cosa da fare sulla mia lista è abbattere quei bastardi.

    Se sono bravo in qualcosa, è cercare in posti bui. Ma ho anche delle ombre di mio. Dei fatti terribili continuano a tormentarmi e non sto parlando di un tipo di tormento metaforico. Sto parlando di fantasmi, di maghi… e di quell’entità dagli scintillanti occhi rossi.

    Questo dimostra che è vero quello che dicono: si raccoglie ciò che si semina.

    La resurrezione è sopravvalutata o cosa?

     

    “Se amate il fantasy, in tutte le sue sfumature, non lasciatevi scappare questa serie stupefacente.” Voglio essere sommersa dai libri

    “Quanto mi è mancato Cisco! Adoro questo ragazzo, tanto. Soprattutto perché ha la qualità che più apprezzo in un personaggio: l’ironia.” LA LETTRICE SULLE NUVOLE

    “Come nel primo capitolo, Domino Finn ci regala personaggi con enormi zona d’ombra, ma questa volta tutto risulta ancora più complesso da comprendere perché va ad intaccare personaggi impensabili.” FANGIRL SAM 

  • img-book

    Moon Witch – EPISODIO III

    Impossibile, si ripeteva mentre apriva di colpo gli occhi e realizzava di non essere più in quella via dove aveva in­contrato Elizabeth. Certo, era sempre con lei, sempre mano nella mano, ma ora era all’aperto, in un prato che lei non conosceva, all’ombra di un grande albero. C’erano anche delle altre perso­ne che le stavano dando le spalle. Non riusciva a capire chi fos­sero, erano avvolte da capo a piedi da una tunica rossa con un cappuccio. «Sorelle», sentì dire a Sara dentro di lei.


    Streghe della Luna di: Maria Benedetta Errigo 0,99

    Lara Mariani è una ragazza che ha perso di recente la madre e cerca di essere il collante del resto della famiglia. Non si tratta però di una famiglia qualunque: gli uomini dei Mariani fanno parte dell’Inquisizione, potente cerchia legata alla Chiesa che da secoli cerca le discendenti della Moon Witch, una congrega sterminata a Salem. Le anime delle streghe, contenute in oggetti, sono tra­smigrate da un corpo all’altro nella cerchia delle loro di­scendenti, fino ad arrivare alla prescelta per far rivivere la Moon Witch.

    Ed è proprio in questo momento che la vita di Lara su­bisce un cambiamento, quando tocca una spilla della sua mamma e lo spirito di Sara entra in lei.

    Inizia così il difficile percorso di Lara, combattuta tra il suo essere strega e allo stesso tempo figlia di un membro dell’Inquisizione, che tutto sta facendo pur di non far ri­sorgere la coven.

    Con l’aiuto del fratello e del loro amico Gianluca, anche lui affiliato all’Inquisizione, Lara dovrà prendere la deci­sione più importante della sua vita, fino ad arrivare al drammatico scontro finale che coinvolgerà lei e i suoi af­fetti più cari.

    “Il personaggio di Lara, metà strega metà inquisitore, dà una svolta nella ricostruzione della congrega che in ogni capitolo acquista forza e nuovi elementi. L’autrice è molto brava a riprendere il filo che unisce tutta la serie con uno stile scorrevole e ben articolato. È stata, come sempre, una piacevole lettura che consiglio a tutti gli amanti del fantasy.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Maria Benedetta Errigo ha fatto centro con questa trama che mette un po’ in subbuglio le idee e le convinzioni del lettore. Un testo fluido e incisivo, da leggere in un respiro.”(PECCATI DI PENNA)

     

    MOON WITCH
    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
    Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem.

  • img-book

    «Il saggio trova se stesso stando immobile in una stanza, ma a volte la vita ci chiama a una scelta e sono le strade inaspettate quelle che ci portano a trovare il nostro centro. Seguite l’indimenticabile Suzie Moore in questa bella avventura che vi terrà inchiodati fino all’ultima pagina. Fatevi condurre da lei là dove i mondi si incontrano, dove i contorni delle cose sfumano, dove ciò che importa non è il solo viaggio ma le domande che nascono sulla via di casa.»
    (GISELLA LATERZA, autrice di “Diranno di me che ho ucciso un angelo”)


    Suzie Moore e il Nuovo Viaggio al Centro della Terra di: Anita Book 9,90

    Suzie Moore non è una ragazza come tutte le altre. Si veste in modo strano, è cinica e odia le persone. È nata in Illinois ma vive a Roma, dopo che la sua famiglia è morta tragicamente in una bufera di neve. Ama la musica ma non la scuola. Tuttavia proprio un libro cambierà per sempre la sua vita. Nascosto nel computer del preside della Scuola Americana di Roma, troverà un misterioso file che le darà accesso a un mondo di fantasia: quello descritto da Jules Verne nel suo Viaggio al Centro della Terra. Vivrà così un’avventura incredibile, al fianco del folle professor Lidenbrock e del giovane nipote Axel, il cui fascino metterà in crisi persino il suo cuore. Da Amburgo all’Islanda, dalla vetta del monte Sneffels alle profondità della Terra e là, dove Jules Verne non è mai andato e dove il confine tra finzione e realtà è un orizzonte quasi invisibile. E mentre la vita di tutti i giorni continua a scorrere, tra scuola e amici, delusioni e piccole e grandi conquiste, qualcosa dentro di lei – in un mondo diverso – le darà le giuste lezioni per superare le sue paure.

    “Il personaggio di Suzie è esuberante e frizzante. La sua simpatia e il suo carattere un po’ spigoloso sono adorabili. La bravura dell’autrice sta nel calarsi completamente nello stile di Verne, tanto che il lettore non resta spaesato dai salti temporali. Scrittura scorrevole con un linguaggio ricercato. La vicenda originale non viene stravolta, ma semplicemente arricchita.”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “La lettura è stata molto piacevole, scorrevole e divertente. Mi ha fatto ridere e in alcuni momenti mi ha fatto anche scendere una lacrima. Vengono valorizzati l’amicizia, l’amore e l’importanza nel credere nei propri sogni. Sapevo che questo romanzo non mi avrebbe delusa, ma ha superato di gran lunga le mie aspettative.”
    (>LETTERE D’INCHIOSTRO)

    “Lo stile dell’autrice ha reso il romanzo ironico, divertente e scorrevole, ma allo stesso tempo molto elaborato. Ho riso e pianto in molte scene. In fondo, è vero che questo è un libro d’avventura, di amicizie e giovani amori, ma è soprattutto una storia di crescita e rinascita.”
    (WE FOUND WONDERLAND IN BOOKS)

    “Questo libro ha raggiunto la vetta dei miei preferiti nell’arco di pochissimi istanti. Ha saputo farmi emozionare e allo stesso tempo commuovere. Suzie Moore, la protagonista scontrosa ed eccentrica, mi ha conquistata subito.”
    (LA STAMBERGA ELFICA)

    “Un esordio davvero brillante, in grado di appassionare sia i giovani lettori che quelli un po’ più navigati, trascinandoli in un’avventura molto riflessiva e coinvolgente. Su tutto predomina la scrittura di Anita, così vitale, a tratti ironica, molto intensa e frizzante, capace di rendere ogni tratto dettagliato ma mai noioso; uno stile perfettamente sincronizzato con il carattere di Suzie.”
    (CHIACCHIERE LETTERARIE)

    “Un libro sensazionale ricco di amore, amicizia, dolore e avventura. Una storia dalle mille sfumature di… blu.”
    (ANGEL TANY BLOG)

    “Una meravigliosa metafora su come i libri ci possano trasportare in luoghi fantastici, come se li stessimo visitando veramente, e le parole possano donarci delle verità nascoste.”
    (DOLCI & PAROLE)

    “Un libro adattissimo al vasto pubblico, non solo ai giovanissimi, ma anche a coloro che vogliono tornare indietro nel tempo e leggere un romanzo di formazione in piena regola, come ormai non ne vengono più scritti.”
    (LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “Un mondo originale e un retelling a dir poco ottimo. La caratterizzazione della protagonista è magistrale.”
    (LIBRI CIBO PER LA MENTE)

    “L’autrice riesce benissimo a conciliare gli eventi del Viaggio con l’intromissione di Suzie, oltre a rendere mitici i dialoghi e i rapporti tra i personaggi di carta e quelli reali.”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    “Protagonista indiscussa di questa folle e meravigliosa avventura è Suzie. Allo stesso tempo fragile e forte, pronta a vincere la sofferenza e vivere nuove emozioni. L’eccentricità e la forza trasmesse dal suo aspetto esteriore si contrappongono alla delicatezza e insicurezza interiore. Un libro mozzafiato che unisce gusti classici e moderni. Consigliato.”
    (LIBRI & CULTURA)

    “Un romanzo di formazione con una protagonista che riesce a conquistare. Perché, in fondo, spingersi al centro della Terra è un po’ come spingersi al centro di se stessi, alla continua ricerca di chi si è e di cosa si sta diventando.
    (LIBRI SENZA RETE)

    “Un romanzo di formazione che porta con sé i valori del coraggio, del sogno, della tenacia. Un caleidoscopio di immagini che travolge con la sua freschezza.”
    (ANIMA D’INCHIOSTRO)

    “Dare una definizione di Suzie Moore e Il Nuovo Viaggio al Centro della Terra non è semplice, è un romanzo di avventura ma nello stesso tempo di crescita e formazione e non manca certo quel pizzico di mistero per metter su un po’ di pepe alla storia. Consiglio assolutamente la lettura di questo romanzo.”
    (WALKS WITH GIO)

    “Il romanzo di Anita Book è capace di entrare dentro in quanto sfiora con delicata determinazione tematiche a tutto tondo evitando il solo amore adolescenziale, ma analizzando persino la perdita e le sue conseguenze.”
    (DRAGONFLY WINGS)

    “Mi ha fatto vivere un’avventura che già conoscevo, rendendola però attuale e frizzante. Spero davvero in un seguito!”
    (REBECCA MAZZARELLA)

  • img-book

    Moon Witch – EPISODIO IV

    Amanda è una strega sopravvissuta ai roghi di Salem. In fuga da secoli da misteriosi nemici, un tempo potente e splendida, oggi è vecchia e malata. Unico suo alleato è Jonas, suo innamorato e fe­delissimo dal loro pri­mo incontro, avvenuto più di set­tant’anni prima.Savieri è un cacciatore di streghe al soldo della Sacra In­quisizione, incaricato di mettere fine una volta per tutte alla minac­cia di Amanda.Ma quando la sua strada incrocerà quella di Amanda e Jonas, scoprirà che non tutte le avventure hanno un lieto fine.


    Una Lucertola dalla Pelle di Donna di: Cristiano Fighera 0,99

    Amanda è una strega sopravvissuta ai roghi di Salem. In fuga da secoli da misteriosi nemici, un tempo potente e splendida, oggi è vecchia e malata, ormai quasi incapace di lasciare la stanza che occupa nella villa isolata in cui si è rifugiata. Unico suo alleato è Jonas, suo innamorato e fe­delissimo dal loro pri­mo incontro, avvenuto più di set­tant’anni prima, quando Amanda era ancora una donna af­fascinante e misteriosa, e Jo­nas solo un ragazzino.
    Savieri è un cacciatore di streghe al soldo della Sacra In­quisizione, incaricato di mettere fine una volta per tutte alla minac­cia di Amanda. Addestrato e implacabile, alla guida di un grup­po di mercenari ben armati e privi di scru­poli, Savieri è pronto a tutto pur di difendere il mondo – ma soprattutto sua moglie e sua figlia – da quella creatura infernale. Ma quando la sua strada incrocerà quella di Amanda e Jonas, scoprirà che non tutte le avventure hanno un lieto fine. E neppure le storie d’amore.

    “Amanda è la vera essenza delle discendenti di Salem: meravigliosamente oscura, vedicativa e profonda come la tenebra che porta dentro.”(PECCATI DI PENNA)

    “Consiglio moltissimo questo capitolo della saga a chi ama i misteri e ha voglia di una nuova versione di ciò che normalmente chiamiamo Strega.”(LETTERE D’INCHIOSTRO)

    “Si aggiunge un altro tassello al filone centrale della storia che diventa sempre più interessante. Lo stile dell’autore è molto scorrevole e ben curato. Buoni i dialoghi, la caratterizzazione dei personaggi e l’idea della trama che viene sviluppata bene.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

     

    MOON WITCH
    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
    Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem.