• img-book
    retro generico dunwich edizioni

    Pietro Gandolfi

COD: 9788898361236 Categorie: , Tag: ,

William Killed the Radio Star

di: Pietro Gandolfi

Little Wood è un piccolo angolo di paradiso immerso nelle foreste del nord, un posto dove chiunque può trovare pace e serenità.  Ma non Jazz. Per lui, DJ di colore trapiantato dalla Lousiana, una normale notte di diretta si trasformerà in un incubo. Perché qualcuno lo odia nel profondo, perché qualcuno deciderà di chiudere i conti in sospeso con lui.

9,90

6 disponibili

Quantità:
  • €2.99
Nascondi
Tags: ,
Incontra L'Autore
avatar-author
1979
Nasce a Piacenza dove vive, fin da bambino si appassiona al fumetto, americano e italiano, e alla lettura in generale; quando sul suo cammino incontra l’orrore, quel seme comincerà a crescere dentro di lui, arrivando a germogliare quando diverrà autore di libri e fumetti. In particolare sono le antologie Splatterpunk e Il libro dei morti viventi a colpirlo, così come la produzione di Clive Barker e Richard Laymon. Con lo pseudonimo Lord è anche il leader della Epic Metal band Bringer of War.
Libri di Pietro Gandolfi
Copertina cthulhu apocalypse
Per saperne di più
Copertina devil inside
Amazon
Copertina Grindhouse
Acquista
Amazon
Copertina William Killed the Radio Star
Acquista
Copertina Poker d’Orrore – Vol.I
Acquista
Informazioni sul Libro
Descrizione

Little Wood è un piccolo angolo di paradiso immerso nelle foreste del nord, un posto dove chiunque può trovare pace e serenità.  Ma non Jazz. Per lui, DJ di colore trapiantato dalla Lousiana, una normale notte di diretta si trasformerà in un incubo. Perché qualcuno lo odia nel profondo, perché qualcuno deciderà di chiudere i conti in sospeso con lui.
Trovandosi di fronte a una minaccia che non dovrebbe esistere, Jazz sarà costretto a combattere per sé e per le persone che ama, pronto a sacrificare tutto, persino la vita. Ma chi è la presenza che si aggira nella stazione radio come uno spirito inquieto? E perché il nome di William Heart, cantante e piccola leggenda locale, continua a tormentarlo come il ritornello di un’odiosa canzone?
Quando Jazz lo scoprirà si pentirà di aver abbandonato la sua casa per rifugiarsi nella fredda ostilità di Little Wood.

Non credo di esagerare nel definire la storia narrata in questo av­vincente romanzo un piccolo capolavoro horror, all’insegna della claustrofobia e dell’indagine psicologica.” (Luigi Milani)

Gandolfi riesce appieno nell’intento di descrivere qualcosa di nuovo, di mai visto in Italia, quasi apre una strada nuova nel mondo dell’editoria di genere.” (Letteratura Horror)

“Pietro Gandolfi dimostra una padronanza perfetta dei tempi narrativi e un’alta capacità di coinvolgere, divertire e provocare il lettore. Una scrittura dalla personalità inconfondibile.”(FilmHorror)

“È un romanzo che non ha nulla da invidiare ai classici horror americani. Mi ha totalmente rapito: è ironico e da brividi al tempo stesso. L’autore è stato bravissimo a mescolare il tutto creando una storia unica, accattivante.”(VALERIA DE LUCA)

Recensione su IL FLAUTO DI PAN

Recensione su LETTERATURA HORROR

Intervista su LA TELA NERA

“William Killed the Radio Star”

Nessuna recensione è stata inserita.