• img-book

    Luigi Bonaro

COD: 9788898361649 Categorie: , Tag: ,

Dalla Terra alla Luna… e Zombie

di: Luigi Bonaro

I Lunari vogliono prendere possesso della Terra per sfrut­tarne le risorse. Grazie a un cannone, fanno partire un raggio dalla Luna che trasforma gli uomini in zombie.
I soci del Gun Club, associazione americana di artiglieri con sede a Baltimora, annunciano di aver inventato un cannone – la Columbiad – capace di sparare un proiettile in grado di raggiungere la Luna e fermare il nemico.

9,90

Quantità:
  • €8.42
  • €2.99
Nascondi
Tags: ,
Incontra L'Autore
Libri di Luigi Bonaro
Informazioni sul Libro
Descrizione

I Lunari vogliono prendere possesso della Terra per sfrut­tarne le risorse. Grazie a un cannone, fanno partire un raggio dalla Luna che trasforma gli uomini in zombie.
I soci del Gun Club, associazione americana di artiglieri con sede a Baltimora, annunciano di aver inventato un cannone – la Columbiad – capace di sparare un proiettile in grado di raggiungere la Luna e distruggere quello dei Seleniti. Mentre i più illustri scienziati discutono la que­stione, da tutto il mondo piovono sottoscrizioni per finan­ziare l’impresa. Michel Ardan, un avventuriero francese, si propone di entrare nel proiettile, offrendosi di diventare così il primo astronauta della storia ma, mentre si prepara­no al lancio, il contagio dei morti viventi continua a espandersi a macchia d’olio, arrivando vicino al luogo in cui la Columbiad sta per celebrare la sua straordinaria im­presa.

«Luigi Bonaro, con questi strampalati morti viven­ti generati in un certo qual modo dalla Luna, mantiene l’iro­nia di Verne, ne affila il linguaggio tagliente con una bella spol­verata, innesta nuovi avvenimenti sulla trama precedente, lavora di fino a incastro, aggiunge, oltre agli zombie che vorrebbero o dovreb­bero distruggere la Terra, tona­lità steampunk, manipola il tutto e ci consegna un ottimo libro, che sarà per voi un piacere leggere e riscoprire.» (ALDA TEODORANI)

“Il lancio del proiettile non risponde più al desiderio di superare i limiti e le conoscenze umane, ma alla volontà e al dovere di difendere se stessi. È qui il nuovo concetto di grandioso, di impresa eroica, che ridona la meraviglia al fantastico e l’infinito allo spazio.”(È SCRIVERE)

“Prendete lo spirito d’avventura di altri tempi, quello delle spedizioni in luoghi sconosciuti e delle imprese gloriose e impossibili, unite l’inquietudine e il senso di angoscia di romeriana memoria e avrete il romanzo di Luigi Bonaro.”(LETTERATURA HORROR)

“Un esperimento interessante e divertente, destinato soprattutto agli amanti della fantascienza vecchio stampo (e degli zombie): si può leggere anche senza conoscere l’originale ma il confronto con Verne fa apprezzare ancora di più le novità portate da Bonaro.”(IL RECENSORE)

“L’idea dell’autore mi ha incuriosita molto e nelle scene finali ho provato anche una certa ansia per la riuscita della missione. I protagonisti sono dei personaggi curiosi e stravaganti che sapranno certamente strapparvi anche un sorriso.”(BOOKS PASSION)

“Ho apprezzato molto il lavoro fatto sul testo e il risultato finito. un consiglio di lettura per chi apprezza Verne ma vuole vedere un nuovo scopo a una delle sue celebri narrazioni.”(SIL-ENTLY ALOUD)

“Dalla Terra alla Luna… e Zombie”

Nessuna recensione è stata inserita.