Visualizza 97–108 di 120 risultati

Filtra per:
  • img-book

    Mi chiamo Cisco Suarez e una settimana fa ero morto. Costretto da una maledizione a servire un’organizzazione avvolta dalle ombre, ho parecchio sangue sulle mie mani. Per fortuna ho anche un problema a rispettare le autorità, perciò non prendo più ordini e la prima cosa da fare sulla mia lista è abbattere quei bastardi.


    Shadow Play – Il Fuorilegge della Magia Nera Vol. 2 di: Domino Finn 12,90

    Mi chiamo Cisco Suarez e una settimana fa ero morto.

    Costretto da una maledizione a servire un’organizzazione avvolta dalle ombre, ho parecchio sangue sulle mie mani. Per fortuna ho anche un problema a rispettare le autorità, perciò non prendo più ordini e la prima cosa da fare sulla mia lista è abbattere quei bastardi.

    Se sono bravo in qualcosa, è cercare in posti bui. Ma ho anche delle ombre di mio. Dei fatti terribili continuano a tormentarmi e non sto parlando di un tipo di tormento metaforico. Sto parlando di fantasmi, di maghi… e di quell’entità dagli scintillanti occhi rossi.

    Questo dimostra che è vero quello che dicono: si raccoglie ciò che si semina.

    La resurrezione è sopravvalutata o cosa?

     

    “Se amate il fantasy, in tutte le sue sfumature, non lasciatevi scappare questa serie stupefacente.” Voglio essere sommersa dai libri

    “Quanto mi è mancato Cisco! Adoro questo ragazzo, tanto. Soprattutto perché ha la qualità che più apprezzo in un personaggio: l’ironia.” LA LETTRICE SULLE NUVOLE

    “Come nel primo capitolo, Domino Finn ci regala personaggi con enormi zona d’ombra, ma questa volta tutto risulta ancora più complesso da comprendere perché va ad intaccare personaggi impensabili.” FANGIRL SAM 

  • img-book

    Once Upon A Steam – Volume 3

    Nel cuore della foresta di Steamwood si nasconde un oscuro segreto… Astra e Finn sono stanchi di sottomettersi al volere della loro perfida matrigna, la terribile strega Melisande, temuta da tutti gli abitanti del villaggio, esperta fattucchiera e abile seduttrice. Orfani di madre e di padre, tramano vendetta per riconquistare la libertà e riscattarsi delle sofferenze subite. Ma quanto sarà alto il prezzo da pagare?


    Sortilegio di Tenebra di: Anita Book 0,99

    Nel cuore della foresta di Steamwood si nasconde un oscuro segreto… Astra e Finn sono stanchi di sottomettersi al volere della loro perfida matrigna, la terribile strega Melisande, temuta da tutti gli abitanti del villaggio, esperta fattucchiera e abile seduttrice. Orfani di madre e di padre, tramano vendetta per riconquistare la libertà e riscattarsi delle sofferenze subite. Nulla sanno sul loro passato e sull’identità dei loro genitori, ma sono disposti a rischiare la vita per disseppellire la verità. Affiancati da un goblin delle miniere e dal loro infallibile ingegno, partiranno alla ricerca di ulteriore aiuto, fino a quando qualcosa di infausto e imprevedibile non scombussolerà i loro piani. Un sortilegio, malvagio come le tenebre, che metterà Finn in grave pericolo. Astra dovrà radunare tutto il suo coraggio per proseguire e riuscire nell’impresa, ma non sarà sola. Anche il giovane principe Palidor, ereditario del regno, vuole cambiare il suo destino e combattere in difesa della giustizia. I due, forti dell’obiettivo comune, stringeranno un’alleanza e insieme viaggeranno nei sotterranei della Grande Miniera per negoziare un diverso “lieto fine” con una delle creature più potenti e misteriose di Steamwood: il Narratante. Quanto sarà alto il prezzo da pagare?

    “L’autrice riesce a mantenere viva la trama, scoprendo le carte piano piano e condendo il tutto con dialoghi frizzanti e ironici. Il finale lo trovo particolare e perfetto, è un epilogo ma anche l’inizio di una nuova storia tutta da scrivere.”(LEGGENDO ROMANCE)

    “Anche questa novella non mi ha delusa, è una lettura scorrevole e piacevole, e per la quinta volta ve la stra consiglio.”(LA DAMA DEI LIBRI)

    “Ho trovato questa storia magica e punk al punto giusto. Mi è piaciuta moltissimo e la consiglio, troverete senz’altro una lettura diversa dal solito.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Personaggi meravigliosi e toccanti che si muovono in una trama conosciuta ma con qualche ingranaggio in più. Se non avete ancora intrapreso questo viaggio fiabesco, che aspettate? Una volta che avrete inalato il fumo di Steamwood sarete completamente legati a questa serie.”(MY CREA BOOKISH KINGDOM)

    “L’autrice è in grado di attirare subito la curiosità e l’attenzione del lettore, per il quale sarà impossibile non affezionarsi ai due fratelli, alle loro avventure, al loro acume e al loro ingegno, non far sua la loro voglia di riscatto.”(IL COLORE DEI LIBRI)

    “La sofisticata ed elaborata prosa dell’autrice lascia il ricordo di un’ottima lettura che fa parte di un grande progetto articolato su più fronti, con storie, scritture e personaggi differenti tra loro che, nel bene e nel male, faranno sempre parte di noi.”(LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “La scrittura semplice e scorrevole di Anita Book attira il lettore nel magico mondo di Steamwood, grazie alle bellissime descrizioni dei personaggi, con le diverse sfaccettature, timori ed emozioni.  Le novelle steampunk di Once Upon a Steam sono sempre più emozionanti, impossibile resistere!”(SWEETY REVIEWS)

    “Se avete amato i precedenti capitoli della serie non potete davvero perdervi questo racconto, che vi permette di immergervi ancora una volta nella foresta di Steamwood e di scoprire una favola non molto conosciuta ma comunque bella.”(BOOKMARKS ARE READER’S BEST FRIENDS)

     

    ONCE UPON A STEAM

    Steamwood non è un regno da favola. È immerso nel vapore e le sue esalazioni nascondono le stelle, lasciando intravedere nel cielo soltanto una cupa vastità illuminata da due lune gemelle. In un’ambientazione a tratti vittoriana e a tratti steampunk, si muovono i protagonisti delle novelle della serie, incontrandosi – e scontrandosi – sullo sfondo di un universo in bilico tra l’incanto e una minacciosa profezia circa l’arrivo della Stagione dell’Insomnia. Il Narratante, una figura misteriosa senza volto né voce, farà da collante alle varie storie, manifestandosi in modi sorprendenti. Ogni racconto è la rivisitazione di una fiaba classica, ben conosciuta dai lettori, ma che si rivelerà ai loro occhi con nuove sfumature.

  • img-book

    Moon Witch – EPISODIO III

    Impossibile, si ripeteva mentre apriva di colpo gli occhi e realizzava di non essere più in quella via dove aveva in­contrato Elizabeth. Certo, era sempre con lei, sempre mano nella mano, ma ora era all’aperto, in un prato che lei non conosceva, all’ombra di un grande albero. C’erano anche delle altre perso­ne che le stavano dando le spalle. Non riusciva a capire chi fos­sero, erano avvolte da capo a piedi da una tunica rossa con un cappuccio. «Sorelle», sentì dire a Sara dentro di lei.


    Streghe della Luna di: Maria Benedetta Errigo 0,99

    Lara Mariani è una ragazza che ha perso di recente la madre e cerca di essere il collante del resto della famiglia. Non si tratta però di una famiglia qualunque: gli uomini dei Mariani fanno parte dell’Inquisizione, potente cerchia legata alla Chiesa che da secoli cerca le discendenti della Moon Witch, una congrega sterminata a Salem. Le anime delle streghe, contenute in oggetti, sono tra­smigrate da un corpo all’altro nella cerchia delle loro di­scendenti, fino ad arrivare alla prescelta per far rivivere la Moon Witch.

    Ed è proprio in questo momento che la vita di Lara su­bisce un cambiamento, quando tocca una spilla della sua mamma e lo spirito di Sara entra in lei.

    Inizia così il difficile percorso di Lara, combattuta tra il suo essere strega e allo stesso tempo figlia di un membro dell’Inquisizione, che tutto sta facendo pur di non far ri­sorgere la coven.

    Con l’aiuto del fratello e del loro amico Gianluca, anche lui affiliato all’Inquisizione, Lara dovrà prendere la deci­sione più importante della sua vita, fino ad arrivare al drammatico scontro finale che coinvolgerà lei e i suoi af­fetti più cari.

    “Il personaggio di Lara, metà strega metà inquisitore, dà una svolta nella ricostruzione della congrega che in ogni capitolo acquista forza e nuovi elementi. L’autrice è molto brava a riprendere il filo che unisce tutta la serie con uno stile scorrevole e ben articolato. È stata, come sempre, una piacevole lettura che consiglio a tutti gli amanti del fantasy.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Maria Benedetta Errigo ha fatto centro con questa trama che mette un po’ in subbuglio le idee e le convinzioni del lettore. Un testo fluido e incisivo, da leggere in un respiro.”(PECCATI DI PENNA)

     

    MOON WITCH
    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
    Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem.

  • img-book

    «Il saggio trova se stesso stando immobile in una stanza, ma a volte la vita ci chiama a una scelta e sono le strade inaspettate quelle che ci portano a trovare il nostro centro. Seguite l’indimenticabile Suzie Moore in questa bella avventura che vi terrà inchiodati fino all’ultima pagina. Fatevi condurre da lei là dove i mondi si incontrano, dove i contorni delle cose sfumano, dove ciò che importa non è il solo viaggio ma le domande che nascono sulla via di casa.»
    (GISELLA LATERZA, autrice di “Diranno di me che ho ucciso un angelo”)


    Suzie Moore e il Nuovo Viaggio al Centro della Terra di: Anita Book 9,90

    Suzie Moore non è una ragazza come tutte le altre. Si veste in modo strano, è cinica e odia le persone. È nata in Illinois ma vive a Roma, dopo che la sua famiglia è morta tragicamente in una bufera di neve. Ama la musica ma non la scuola. Tuttavia proprio un libro cambierà per sempre la sua vita. Nascosto nel computer del preside della Scuola Americana di Roma, troverà un misterioso file che le darà accesso a un mondo di fantasia: quello descritto da Jules Verne nel suo Viaggio al Centro della Terra. Vivrà così un’avventura incredibile, al fianco del folle professor Lidenbrock e del giovane nipote Axel, il cui fascino metterà in crisi persino il suo cuore. Da Amburgo all’Islanda, dalla vetta del monte Sneffels alle profondità della Terra e là, dove Jules Verne non è mai andato e dove il confine tra finzione e realtà è un orizzonte quasi invisibile. E mentre la vita di tutti i giorni continua a scorrere, tra scuola e amici, delusioni e piccole e grandi conquiste, qualcosa dentro di lei – in un mondo diverso – le darà le giuste lezioni per superare le sue paure.

    “Il personaggio di Suzie è esuberante e frizzante. La sua simpatia e il suo carattere un po’ spigoloso sono adorabili. La bravura dell’autrice sta nel calarsi completamente nello stile di Verne, tanto che il lettore non resta spaesato dai salti temporali. Scrittura scorrevole con un linguaggio ricercato. La vicenda originale non viene stravolta, ma semplicemente arricchita.”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “La lettura è stata molto piacevole, scorrevole e divertente. Mi ha fatto ridere e in alcuni momenti mi ha fatto anche scendere una lacrima. Vengono valorizzati l’amicizia, l’amore e l’importanza nel credere nei propri sogni. Sapevo che questo romanzo non mi avrebbe delusa, ma ha superato di gran lunga le mie aspettative.”
    (>LETTERE D’INCHIOSTRO)

    “Lo stile dell’autrice ha reso il romanzo ironico, divertente e scorrevole, ma allo stesso tempo molto elaborato. Ho riso e pianto in molte scene. In fondo, è vero che questo è un libro d’avventura, di amicizie e giovani amori, ma è soprattutto una storia di crescita e rinascita.”
    (WE FOUND WONDERLAND IN BOOKS)

    “Questo libro ha raggiunto la vetta dei miei preferiti nell’arco di pochissimi istanti. Ha saputo farmi emozionare e allo stesso tempo commuovere. Suzie Moore, la protagonista scontrosa ed eccentrica, mi ha conquistata subito.”
    (LA STAMBERGA ELFICA)

    “Un esordio davvero brillante, in grado di appassionare sia i giovani lettori che quelli un po’ più navigati, trascinandoli in un’avventura molto riflessiva e coinvolgente. Su tutto predomina la scrittura di Anita, così vitale, a tratti ironica, molto intensa e frizzante, capace di rendere ogni tratto dettagliato ma mai noioso; uno stile perfettamente sincronizzato con il carattere di Suzie.”
    (CHIACCHIERE LETTERARIE)

    “Un libro sensazionale ricco di amore, amicizia, dolore e avventura. Una storia dalle mille sfumature di… blu.”
    (ANGEL TANY BLOG)

    “Una meravigliosa metafora su come i libri ci possano trasportare in luoghi fantastici, come se li stessimo visitando veramente, e le parole possano donarci delle verità nascoste.”
    (DOLCI & PAROLE)

    “Un libro adattissimo al vasto pubblico, non solo ai giovanissimi, ma anche a coloro che vogliono tornare indietro nel tempo e leggere un romanzo di formazione in piena regola, come ormai non ne vengono più scritti.”
    (LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “Un mondo originale e un retelling a dir poco ottimo. La caratterizzazione della protagonista è magistrale.”
    (LIBRI CIBO PER LA MENTE)

    “L’autrice riesce benissimo a conciliare gli eventi del Viaggio con l’intromissione di Suzie, oltre a rendere mitici i dialoghi e i rapporti tra i personaggi di carta e quelli reali.”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    “Protagonista indiscussa di questa folle e meravigliosa avventura è Suzie. Allo stesso tempo fragile e forte, pronta a vincere la sofferenza e vivere nuove emozioni. L’eccentricità e la forza trasmesse dal suo aspetto esteriore si contrappongono alla delicatezza e insicurezza interiore. Un libro mozzafiato che unisce gusti classici e moderni. Consigliato.”
    (LIBRI & CULTURA)

    “Un romanzo di formazione con una protagonista che riesce a conquistare. Perché, in fondo, spingersi al centro della Terra è un po’ come spingersi al centro di se stessi, alla continua ricerca di chi si è e di cosa si sta diventando.
    (LIBRI SENZA RETE)

    “Un romanzo di formazione che porta con sé i valori del coraggio, del sogno, della tenacia. Un caleidoscopio di immagini che travolge con la sua freschezza.”
    (ANIMA D’INCHIOSTRO)

    “Dare una definizione di Suzie Moore e Il Nuovo Viaggio al Centro della Terra non è semplice, è un romanzo di avventura ma nello stesso tempo di crescita e formazione e non manca certo quel pizzico di mistero per metter su un po’ di pepe alla storia. Consiglio assolutamente la lettura di questo romanzo.”
    (WALKS WITH GIO)

    “Il romanzo di Anita Book è capace di entrare dentro in quanto sfiora con delicata determinazione tematiche a tutto tondo evitando il solo amore adolescenziale, ma analizzando persino la perdita e le sue conseguenze.”
    (DRAGONFLY WINGS)

    “Mi ha fatto vivere un’avventura che già conoscevo, rendendola però attuale e frizzante. Spero davvero in un seguito!”
    (REBECCA MAZZARELLA)

  • img-book

    Un fuorilegge deve intraprendere un viaggio nelle terre desolate dell’Australia, facendosi strada nel cuore dell’apocalisse zombie alla disperata ricerca di un modo per salvare gli ultimi esseri umani e distruggere la minaccia dei non morti.


    Tankbread di: Paul Mannering 11,90

    Dieci anni fa l’umanità ha perso la guerra per la sopravvivenza.

    Ora zombie intelligenti governano la Terra. I sopravvissuti vivono in un mondo pericoloso sull’orlo dell’estinzione e nutrono i non morti con la carne di persone clonate: il tankbread.

    Un fuorilegge deve intraprendere un viaggio nelle terre desolate dell’Australia, facendosi strada nel cuore dell’apocalisse alla disperata ricerca di un modo per salvare gli ultimi esseri umani e distruggere la minaccia dei non morti.La sua unica compagna è una ragazza con un segreto straordinario. Il suo nome è Else. Ed è tankbread.

     

     

    «Tankbread è uno spasso dall’inizio alla fine. Un viag­gio epico in un territorio invaso da zombie, una specie di incro­cio tra Mad Max e Dawn of the Dead. Tra grandi scene d’azio­ne, momenti divertenti, copiose quantità d’orrore e un perso­naggio per cui finirete per affezionarvi, Tankbread è un roman­zo unico nel saturo marasma dei titoli legati agli zombie. Leg­getelo e godetevelo. Io l’ho fatto.»

    (David Moody, autore delle serie Autumn e Hater)

     

    Lo stile di scrittura è eccellente, la storia è originale al 100% e alcune parti sono anche grottescamente divertenti.

    (LA BIBLIOTECA DEL LIBRAIO)

  • img-book

    Infernal Beast – Episodio V

    Sono trascorsi circa vent’anni da quando uno sciame meteorico ha investito la Terra, provocando la distruzione della civiltà e lasciando in cambio un’entità aliena che ha trasformato in bizzarri mutanti parte delle creature sopravvissute. Tra lotte nell’arena e la difficile convivenza con gli Umani, un Gladiatore cerca una via di fuga che non sia quella facile offerta dalla Droga e che gli consenta di mantenere accesa l’ultima fiammella di speranza nel futuro della Terra.


    Tempus Est Gladium Condere di: Alessandro M. Colombo 0,99

    Sono trascorsi circa vent’anni da quando uno sciame meteorico ha investito la Terra, provocando la distruzione della civiltà e lasciando in cambio un’entità aliena che ha trasformato in bizzarri mutanti parte delle creature sopravvissute. Tra lotte nell’arena e la difficile convivenza con gli Umani, un Gladiatore cerca una via di fuga che non sia quella facile offerta dalla Droga e che gli consenta di mantenere accesa l’ultima fiammella di speranza nel futuro della Terra.

    “Le parole del gladiatore descrivono in modo quasi minuzioso la devastazione in cui verte il pianeta, un pianeta destinato all’estinzione, all’implosione, alla deriva. Un perfetto connubio tra azione e  riflessione.”(LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “Rispetto ai precedenti è forse più brutale, ma anche più intimista, grazie anche a una narrazione in prima persona che aiuta a scendere in profondità nel protagonista.”(È SCRIVERE)

     

    INFERNAL BEAST
    Infernal Beast è una serie di novelle autoconclusive e scritte da diversi autori che si svolgono nella stessa ambientazione post apocalittica a tinte steampunk. Non è necessario leggere le opere in ordine di uscita anche se ovviamente aiuta a comprendere meglio il mondo creato dagli autori coinvolti.

  • img-book

    Katie Corfield – Libro 1

    Katie Corfield ha un dono: riesce a entrare nella mente delle persone in coma, a guidarle in sogno e infine a riportarle in vita. Con l’aiuto di Matt O’Brien, suo amico e assistente, è riuscita a salvare molte persone. La fama è però un’arma a doppio taglio e Katie lo scopre sulla sua pelle quando viene rapita dal boss Alexander Mancini. L’uomo, incurante delle guerre tra clan che stanno dividendo Boston, ha il solo obiettivo di salvare il figlio Daniel, caduto in coma dopo un tentato omicidio…


    The Gift di: Rebecca Daniels 12,90

    Katie Corfield ha un dono: riesce a entrare nella mente delle persone in coma, a guidarle in sogno e infine a riportarle in vita. Con l’aiuto di Matt O’Brien, suo amico e assistente, è riuscita a salvare molte persone. La fama è però un’arma a doppio taglio e Katie lo scopre sulla sua pelle quando viene rapita dal boss Alexander Mancini. L’uomo, incurante delle guerre tra clan che stanno dividendo Boston, ha il solo obiettivo di salvare il figlio Daniel, caduto in coma dopo un tentato omicidio. Mentre Katie è costretta a intervenire da sola in una situazione in cui fallire equivale a morire, Matt cercherà in tutti i modi di raggiungerla nel disperato tentativo di salvarle la vita.
    Rischiando di perdere se stessa nei violenti ricordi di Daniel Mancini, Katie scoprirà che l’aggressore del giovane è molto più vicino di quanto creda.

     

    “Consigliato a tutti gli amanti dei thriller sovrannaturali, coinvolgenti e misteriosi!” (wonderfulmonsterbook)

    “Il romanzo della Daniels affronta una tematica interessante e diversa, a cavallo tra paranormale e scienza, intraprendiamo un viaggio all’interno della psiche umana e dei suoi meccanismi di difesa. ” (voglioesseresommersadailibri)

  • img-book

    Il Contagio di Baugh si è diffuso su tutto il pianeta. Le vittime si sono trasformate in cannibali presto conosciuti con il nome di tossici. La civiltà è crollata e i superstiti hanno creato rifugi isolati per nascondersi dagli infetti… o dai presunti tali.


    The Junkie Quatrain – Gli Infetti di Baugh di: Peter Clines 10,90

    Sei mesi fa il mondo è finito.
    Il Contagio di Baugh si è diffuso su tutto il pianeta. Le vittime si sono trasformate in cannibali presto conosciuti con il nome di tossici. La civiltà è crollata e i superstiti hanno creato rifugi isolati per nascondersi dagli infetti… o dai presunti tali.
    Ora, mentre la società si avvicina a un punto critico, molte vite si incrociano e si intersecano per due giorni in una Los Angeles desolata. Quattro storie di sopravvivenza in uno scenario post apocalittico. Perché la fine del mondo può significare cose diverse per persone diverse. Perdita. Opportunità. Speranza. O magari solo un altro giorno di lavoro.

     

    “Quattro vite legate tra loro da fili sottilissimi. Un libro interessante e scritto molto bene, creato in un modo davvero originale. Dategli una possibilità: vi piacerà un sacco.”
    (VIAGGIATRICE PIGRA)

    “In un momento storico nel quale le zombie novel hanno finito col diventare una copia carbone le une delle altre, Clines riesce, incredibilmente, a stupire.”
    (LA KATE DEI LIBRI)

    “In ognuna delle storie raccogliamo diversi pezzi del puzzle. Alcune volte il ritmo della narrazione è più teso a creare suspense, altre invece è adrenalinico. Consigliato a chi ama gli zombie.”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    “Tutto il libro caratterizza bene i personaggi, mostrandoci un mondo dove è difficile sopravvivere senza cedere alla violenza. Nella sua brevità è un esauriente affresco del mondo post-apocalittico.”
    (LETTERATURA HORROR)

    “La scrittura è scorrevole, i particolari nitidi, la violenza presente, l’orrore anche.”
    (PECCATI DI PENNA)

    “Con The Junkie Quatrain Peter Clines dimostra come ogni filone narrativo, anche il più in voga, possa non diventare scontato.”
    (INKBOOKS)

    “Storie mozzafiato, ben dettagliate e al tempo stesso adrenaliniche. Un survival horror che sicuramente non mancherà di farsi amare anche da chi solitamente non è un patito del genere.”
    (LETTERS FROM MISKATONIC UNIVERSITY)

    “Grazie a Peter Clines ho scoperto un nuovo modo di fare racconti.”
    (LIBRI DI CRISTALLO)

    “Scorre un sacco, ti prende, ti trascina, ti coinvolge e senza che te ne rendi conto sei lì anche tu a correre per le speedway di Los Angeles in sella a una bici per fare il meno rumore possibile. Per non attirare attenzione. Per non dover combattere. Per non rischiare di morire.”
    (LA BANCARELLA DEL LIBRO)

  • img-book

    Un genocidio ha spazzato via le Valchirie, le uniche messaggere capaci di viaggiare liberamente fino ad Asgard e nel Valhalla, oltre agli Dei. Allo stesso tempo, una magia nera tiene segregati gli Dei ad Asgard fino a quando il Ragnarok non sarà completo, e tutti gli Dei e i regni saranno distrutti, in modo che nuove divinità possano salire al trono.


    The Last Valkyrie – Tre Anelli Tre Re di: Jennifer Sage 12,90

    Un genocidio ha spazzato via le Valchirie, le uniche messaggere capaci di viaggiare liberamente fino ad Asgard e nel Valhalla, oltre agli Dei. Allo stesso tempo, una magia nera tiene segregati gli Dei ad Asgard fino a quando il Ragnarok non sarà completo, e tutti gli Dei e i regni saranno distrutti, in modo che nuove divinità possano salire al trono.

    La nascita di Kara su Midgard non è stata registrata e, dalla morte della sua stirpe, ha vissuto nascosta presso il Drago a cui darebbe l’anima. Il suo amore per Zane è un pozzo senza fondo e, nonostante la compagna del Drago sia morta nel genocidio, Kara non può fermare i suoi sentimenti. Non riesce a controllare il suo cuore più di quanto non riesca a capire come essere una Valchiria e liberare gli Dei. Zane è stato il suo mondo per più di due secoli, mantenendo segreti che potrebbero mandarla completamente in frantumi.

    Rune ha concubine e contratti, ma adesso ha il compito di insegnare la magia a una Valchiria ormai sola per fermare la Nazione Pro Ragnarok, come lui stesso la chiama. Rune non prende parti, ma conosce il piacere… lo conosce molto, molto bene. Qualcosa di cui Kara ha bisogno da moltissimo tempo e che le è sempre stato negato. Il suo cuore appartiene a Zane, il suo Drago, ma lui non è mai stato davvero suo, vero?

    Un viaggio attraverso l’amore, il lutto, la magia e la redenzione nel più improbabile dei luoghi. Unitevi a Kara, l’ultima Valchiria, e scoprite insieme a lei verità, menzogne, lussuria e perdite mentre tenta di imparare come essere una Valchiria.

    * * * Consigliata la lettura ai maggiori di diciotto anni per i contenuti espliciti. Questo è il primo romanzo di una trilogia: tre inverni, tre libri. Alcuni elementi si concludono al termine di ciascun volume, ma si aggiungeranno molte domande fino al terzo libro, quando tutte le maschere cadranno. Buona lettura! * * *
  • img-book

    Il Quarto Elemento – Vol. 1

    Nazafareen vive per la vendetta. È una ragazza dell’isolato clan Four-Legs e tutto ciò che sa dei Water Dog del Re è che legano a sé delle creature malvagie chiamate daeva per proteggere l’impero dai non-morti. Ma quando arrivano degli esploratori per reclutare persone con il dono, afferra al volo l’opportunità di unirsi alle loro file…


    The Midnight Sea di: Kat Ross 14,90

    Sono la luce contro l’oscurità.

    L’acciaio contro la negromanzia dei Druj.

    E usano demoni per cacciare altri demoni…

    Nazafareen vive per la vendetta. È una ragazza dell’isolato clan Four-Legs e tutto ciò che sa dei Water Dog del Re è che legano a sé delle creature malvagie chiamate daeva per proteggere l’impero dai non-morti. Ma quando arrivano degli esploratori per reclutare persone con il dono, afferra al volo l’opportunità di unirsi alle loro file per dare la caccia ai mostri che le hanno ucciso la sorella.

    Segnata dal dolore, è disposta a pagare ogni prezzo, anche se significa legarsi a un daeva chiamato Darius. Umano solo nell’aspetto, possiede un potere terrificante, controllato da Nazafareen. Ma i bracciali d’oro che li uniscono hanno un indesiderato effetto collaterale. Ciascuno prova le emozioni dell’altro, e l’umana e il daeva cominciano a diventare pericolosamente intimi.

    Mentre inseguono un nemico mortale lungo l’arida Great Salt Plain fino alla scintillante capitale Persepolae, dissotterrando i segreti del passato di Darius, Nazafareen è costretta a mettere in dubbio la schiavitù dei daeva e la sua stessa lealtà nei confronti dell’impero. Ma con un male antico che si agita al nord e un giovane conquistatore che controlla l’ovest, il destino dell’intera civiltà potrebbe essere in pericolo…

     

    «Un fantasy avvincente con un peso morale e una narrazione sostanziosa che lascerà i lettori soddisfatti… La Ross evoca una storia epica con demoni e daeva, famiglia, dolore e il tumulto di un regno in pericolo.» Kirkus Reviews

    «Un libro coinvolgente e glorioso, pieno di azione!» I Am Kinda Busy Reading

    «In The Midnight Sea, Kat Ross realizza un fantasy appassionante di proporzioni impareggiabili che ha rubato un pezzo del mio cuore. Attenti al vostro.» Flylef Reviews

    «Odio davvero l’espressione epico perché, ammettiamolo, è abusata e ha perso il suo vero significato, ma questo libro merita quella parola.» Book Reader Chronicles

    «The Midnight Sea ha tutto ciò che mi piace in un fantasy e anche di più. Lo raccomando caldamente a tutti i lettori che amano la magia, eroine che spaccano e una storia travolgente.» Cover2Cover Reviews

    «Kat Ross crea un ricco mondo fantasy, pieno di creature nuove e spaventose, molti poteri magici e una trama laboriosamente intricata che vi terrà con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.» Books Briefs

  • img-book

    CTHULHU APOCALYPSE – Vol 5

    Autunno 2015. Un villaggio immerso nella nebbia vicino a Verona. Un uomo torna dal lavoro e siede a tavola con la moglie e il figlio di tredici anni, che ama più di ogni altra cosa al mondo. Si risveglia sulla poltrona all’una e un quarto di notte. Gli altri già dormono. Non capisce cosa stia vedendo sullo schermo della TV ancora accesa, si rende appena conto che è qualcosa che lo terrorizza…


    Trasmissione Inversa di: Fabrizio Valenza 0,99

    Autunno 2015. Un villaggio immerso nella nebbia vicino a Verona. Un uomo torna dal lavoro e siede a tavola con la moglie e il figlio di tredici anni, che ama più di ogni altra cosa al mondo. Si risveglia sulla poltrona all’una e un quarto di notte. Gli altri già dormono. Non capisce cosa stia vedendo sullo schermo della TV ancora accesa, si rende appena conto che è qualcosa che lo terrorizza quando si alza, va in cucina, cerca nei cassetti, prende un coltellaccio, ma lo lascia cadere per terra. Meglio l’accetta. Esce, va nella legnaia e sale a compiere il suo dovere.
    Con questo omicidio apparentemente incomprensibile inizia l’incubo di Verona, l’ondata rossa di follia, come viene subito ribattezzata dai media. Un poliziotto e un giornalista fanno del loro meglio per capire cosa stia accadendo, nella speranza di riuscire a bloccare le stragi familiari che si susseguono a ritmo serrato. Mai avrebbero immaginato che i loro incubi adolescenziali, fatti di romanzi horror e sette magiche, potessero divenire quotidianità.
    Cthulhu è dietro l’angolo. Aspetta soltanto che qualcuno pronunci le parole giuste.

    “Una lettura piacevole, intensa e che cattura fino alla fine. Un thriller/horror davvero ben fatto, che consiglio anche a chi non ha seguito la saga per intero.”

    (VIAGGIATRICE PIGRA)

    “Il tentativo di contemporaneizzare i mostri creati da Lovecraft è stata un’ottima riuscita per l’autore, che è riuscito ad armonizzare antico e contemporaneo. Non solo ci riconosciamo nello scetticismo e razionalità che contraddistingue il pensiero moderno, ma proviamo anche un senso di sconforto e impotenza dinnanzi ai tragici fatti finali.”

    (FANGIRLSAM)

  • img-book

    La guerra ha lasciato il mondo in ginocchio. L’umanità, divisa e in perenne conflitto, affida il potere alla fazione che si dimostra superiore alle altre. La vittoria è decretata nei giochi annuali che prendono un nome vecchio di secoli: il Palio delle Contrade.


    Ultima – La Città delle Contrade di: Carlo Vicenzi 9,90

    La guerra ha lasciato il mondo in ginocchio. L’umanità, divisa e in perenne conflitto, affida il potere alla fazione che si dimostra superiore alle altre. La vittoria è decretata nei giochi annuali che prendono un nome vecchio di secoli: il Palio delle Contrade.
    Demetrio Deisanti, Campione dell’Occidente, viene gettato nel fango per qualcosa che non ha commesso, perdendo titolo e appartenenza. Chi sta uccidendo i Campioni delle Contrade? E che ruolo ha la donna dai capelli rossi incontrata da Demetrio il giorno in cui la sua vita è stata distrutta?
    Inizia così il viaggio in un’Italia fatta di ingranaggi, tubi e vapore, dove l’incontro tra steampunk e tradizione si tinge di sangue, intrighi e competizione sfrenata.

    “Ho trovato davvero originalissima l’idea di partenza di Carlo Vicenzi, mi è piaciuto molto come ha organizzato il libro e anche la fantastica ambientazione. Ho adorato il suo stile, perché è molto scorrevole e mi ha tenuta letteralmente incollata alle pagine.”(THERE ARE NEVER ENOUGH BOOKS)

    “Una bella avventura, una storia action e polverosa tra argani, motori, orologi in un’atmosfera post-apocalittica che però non ha quell’aura drammatica a cui ci hanno abituato i romanzi distopici e ucronici, ma ha invece un’aria molto scanzonata, quasi divertita.”(LA KATE DEI LIBRI)

    “Vicenzi ha realizzato un’opera di tutto rispetto, assai scorrevole e quasi tangibile, con descrizioni meticolose e scene vivide animate fra le pagine d’azione e strategia.” (QLIBRI)

    Blasfemo, crudo, anticonvenzionale Ultima è un attacco alla società che condanna senza conoscere, alla società che bada all’apparenza ma mai alla sostanza, alla società che ha sputato in faccia ai propri figli pur di non ammettere che c’è una falla nel sistema.” (Il Flauto di Pan)

    “I personaggi sono ben costruiti e delineati. Hanno una storia alle spalle, fatta di dolore e solitudine e proprio per questo la loro storia rappresenta una rivalsa, una conquista guadagnata con il sangue, il sudore e la tenacia di chi non si arrende.” (Regin la Radiosa – FANTASY PLANET)

    “Le macchine a vapore, le pistole ad avancarica e le invenzioni di Miranda aggiungono quel pizzico di steampunk che dà un tocco di colore (e di fuliggine) alle strade sempre movimentate di Ultima.” (INKBOOKS)