Rosa Gotica (39)

Visualizza 25–36 di 39 risultati

Filtra per:
  • Sconto!
    img-book

    Persepolae è caduta.
    Karnopolis è bruciata.

    Mentre le forze oscure dei non-morti attraversano ciò che resta dell’impero, Nazafareen deve obbedire al richiamo della Regina dei demoni per salvare il padre di Darius, Victor. Oppressa da un potere che non comprende e che riesce a malapena a controllare, intraprende un pericoloso viaggio attraverso le terre dell’ombra verso la Casa-Dietro-Il-Velo. Ma ciò che la attende è peggiore di qualsiasi destino possa immaginare.


    Queen of Chaos di: Kat Ross 14,90 9,90

    Persepolae è caduta.
    Karnopolis è bruciata.

    Mentre le forze oscure dei non-morti attraversano ciò che resta dell’impero, Nazafareen deve obbedire al richiamo della Regina dei demoni per salvare il padre di Darius, Victor. Oppressa da un potere che non comprende e che riesce a malapena a controllare, intraprende un pericoloso viaggio attraverso le terre dell’ombra verso la Casa-Dietro-Il-Velo. Ma ciò che la attende è peggiore di qualsiasi destino possa immaginare.

    A migliaia di leghe di distanza, Tijah conduce un gruppo di bambini in una missione disperata per salvare i prigionieri di Gorgon-e Gaz, la roccaforte dove sono custoditi i daeva più antichi. Per arrivarci, devono attraversare la Great Salt Plain, una terra desolata invasa dagli eserciti della notte. Un incontro casuale fa aggiungere un fantasma del passato alle loro file. Ma arriveranno in tempo per evitare un massacro?

    E nella Casa-Dietro-il-Velo, Balthazar e il Profeta Zarathustra scoprono di avere più cose in comune di quanto non potesse sembrare. Ma sarà sufficiente a salvare l’anima insanguinata del negromante e a sventare i piani della sua padrona?

    Mentre lo scontro finale tra Alexander e la Regina Neblis ormai incombe, verrà rivelata la verità sulle origini dei daeva e tre mondi si scontreranno in questa elettrizzante conclusione della serie Il Quarto Elemento.

  • Sconto!
    img-book

    Quindici minuti. È tutto ciò che la Rewind concede a una persona quando viaggia nel passato, ma per Lara Crane è abbastanza per trovare sua madre e impedirne l’assassinio nel corso di una rapina avvenuta dieci anni prima.


    Quindici Minuti di: Jill Cooper 11,90 9,90

    Il futuro può essere un luogo pericoloso se hai cambiato il passato…
    Quindici minuti. È tutto ciò che la Rewind concede a una persona quando viaggia nel passato, ma per Lara Crane è abbastanza per trovare sua madre e impedirne l’assassinio nel corso di una rapina avvenuta dieci anni prima. Ma la storia che le è stata raccontata per tutta la vita è una menzogna. Quando Lara viene colpita dal proiettile che avrebbe dovuto uccidere sua madre, il suo futuro cambia per sempre: nuova casa, nuovi amici e nuovo ragazzo. E ora suo padre è in prigione. In una linea temporale che non riesce a comprendere, Lara sta per commettere un errore fatale e dovrà confrontarsi con un avversario che conosce molto bene… perché fa parte della sua famiglia.

    “Amore, suspense e fantascienza vengono accuratamente mescolati in una storia che conquista. Mettetevi comodi, perché saranno “Quindici Minuti” intensi. Consigliatissimo!”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “L’intreccio è geniale, si dipana pagina dopo pagina in un crescendo assolutamente imprevedibile. I personaggi non sono affatto stereotipati, e tutti nascondono molto di più di quello che dicono. Consigliatissimo!”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    Intervista a Jill Cooper su BRICIOLE DI PAROLE.

    “L’autrice con il suo stile scorrevole e coinvolgente ha saputo unire più generi in una sola storia. Amore, suspense, youg adult e fantascienza sono ben amalgamati tra loro.”
    (LA BIBLIOTECA DEL LIBRAIO)

    “È stata una lettura intensa e travolgente. Ho divorato pagina dopo pagina seguendo il ritmo incalzante e sempre più coinvolgente. La trama è interessante e davvero ben studiata.”
    (ALBERI DA LIBRO)

    “Se amate le storie originali, i thriller pieni di mistero, di sentimento e di fantasia vi consiglio questa fantastica lettura. Fatevi trasportare dalla Rewind e comprate i vostri quindici minuti per rivivere un ricordo del passato.”
    (STEFANIA SIANO)

    “Un’avventura semplicemente coinvolgente, dove le persone non smettono mai di stupire e i complotti sono all’ordine del giorno. Leggendo mi è sembrato di rivivere la versione YA di Total Recall, il romanzo richiama un po’ le tematiche ed è davvero entusiasmante.”
    (PECCATI DI PENNA)

    “Una storia emozionante, ricca di colpi di scena che lasciano senza fiato. Un time travel dalla trama intrecciata e complessa che trascina il lettore fino all’ultima pagina. Quindici minuti di pura adrenalina.”
    (MY CREA BOOKISH KINGDOM)

    “Per chi ama il genere fantasy è davvero un romanzo con cui trascorrere qualche ora piacevolissima con il fiato sospeso, le pagine scorreranno una dietro l’altra senza che ve ne accorgiate! E alla fine desidererete anche voi andare alla Rewind per tornare nel passato… O forse no.”
    (SCAFFALI DA RISCRIVERE)

    “Quindici Minuti è certamente un romanzo destinato soprattutto ai giovani adulti ma sono certa non deluderà nessuno di voi, giovani o meno giovani che siate, donne o uomini, appassionati o meno di fantascienza. Ciascuno di voi, amici lettori, sarà pronto a viaggiare nel tempo con la Rewind.”
    (LA KATE DEI LIBRI)

    “Era da un po’ di tempo che non mi capitava di leggere un libro così adrenalinico. Quando esce il seguito?”
    (SOGNO TRA I LIBRI)

    “È una di quelle storie da cui non ci si riesce a staccare perché alla fine di ogni capitolo si scopre un nuovo tassello utile a risolvere l’enigma, in un crescendo di pathos, curiosità, e colpi di scena.”
    (UNIVERSI INCANTATI)

    “Gli avvenimenti si susseguono uno dopo l’altro, senza mai lasciare punti morti, senza pause noiose o attimi di respiro. Jill Cooper è brava a tenere alto il filo della curiosità, quello che invoglia il lettore a pronunciare la fatidica frase: Ancora un altro capitolo e poi vado a dormire.”
    (THRILLER NORD)

    “Romanzo di forte impatto, sa come catturare il lettore travolgendolo fin da subito con un ritmo narrativo veloce che trasmette benissimo il senso di ansia della protagonista. Una visione dei viaggi nel tempo assolutamente nuova che sa conquistare qualsiasi pubblico.”
    (QUATTRO CHIACCHIERE IN COMPAGNIA)

  • img-book

    Ratha di Westmeath, prima di diventare una delle maghe e delle guerriere più potenti del mondo, la madre di uno dei più vecchi Guardiani, Logan, e la nonna di Elizabeth, l’eroina di “Keltor”, è una semplice maga mortale. Soddisfatta della sua vita, trascorre le giornate insegnando alle maghe meno potenti di lei, proteggendole dal male. Un giorno giunge alla fortezza Daleigh, accompagnato dai suoi compagni guerrieri, con promesse di un destino diverso per lei.


    Ratha – La Magia Interiore di: Jennifer Sage 2,99

    Ratha di Westmeath, prima di diventare una delle maghe e delle guerriere più potenti del mondo, la madre di uno dei più vecchi Guardiani, Logan, e la nonna di Elizabeth, l’eroina di “Keltor”, è una semplice maga mortale. Soddisfatta della sua vita, trascorre le giornate insegnando alle maghe meno potenti di lei, proteggendole dal male. Un giorno giunge alla fortezza Daleigh, accompagnato dai suoi compagni guerrieri, con promesse di un destino diverso per lei. Il mondo di Ratha viene subito messo sottosopra non appena vede gli occhi dorati del nuovo arrivato e i tatuaggi che vorticano sulla sua pelle come se fossero vivi. Daleigh è un potente principe intrappolato nel nostro piano d’esistenza, dove combatte senza tregua i demoni che lo infestano. Una profezia li lega, un destino già segnato che potrebbe cambiare le sorti del mondo. Ormai c’è poco tempo: la sua luce sta svanendo. I marchi del regno di Daleigh stanno perdendo vigore, segno del tempo limitato che ha per convincere Ratha a seguire il suo destino, segno che questo mondo gli sta rubando la vita. La giovane maga sarà capace di aiutarlo a tornare a casa o sarà lui a trovare casa qui… tra le braccia di una mortale? Due mondi stanno per scontrarsi in un’erotica storia d’amore che vede sfidare le leggi stesse dell’universo.

    “È stata sicuramente una lettura interessante per conoscere la nascita di Logan e degli eventi che hanno portato alla creazione dell’incantesimo che ha tenuto Elizabeth lontana dai Guardiani e dai Demoni. Attendo il prossimo libro con trepidazione.”
    (REGIN LA RADIOSA)

    “Un approfondimento interessante per i lettori che hanno apprezzato Keltor e che attendono con ansia Dante. L’autrice ci regala l’origine dei guardiani e la magia che ha tenuto Elizabeth al sicuro per molti anni. Ritroviamo lo spirito combattivo dei guardiani.”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Lo stile di scrittura è molto scorrevole, la novella si legge con facilità e curiosità, non sono riuscita a staccarmi dalle pagine. Lo consiglio assolutamente.”
    (DREAM BIG)

    “L’autrice non si smentisce, in poche pagine riesce a gettare le fondamenta per una storia di tutto rispetto. Con abilità è riuscita a inglobare le peculiarità principali del suo stile: passione, pathos, azione.”
    (DRAGONFLY – LITERARY BLOG)

  • img-book

    Quando Lara Crane ha cambiato il passato e il corso della storia, cosa è successo al mondo che si è lasciata alle spalle? In questa novella ritroviamo i personaggi di Quindici Minuti in una realtà alternativa.
    Il mondo è destinato all’abisso.


    Rewind di: Jennifer Sage 0,99

    Quando Lara Crane ha cambiato il passato e il corso della storia, cosa è successo al mondo che si è lasciata alle spalle? In questa novella ritroviamo i personaggi di Quindici Minuti in una realtà alternativa.
    Il mondo è destinato all’abisso.
    Rick ama Lara Crane più di ogni altra cosa e, quando lei prova a cambiare il passato, cerca di impedirglielo. Ma arriva troppo tardi e, mentre il mondo si sgretola intorno a lui, nessu­no crede alla sua storia sui viaggi nel tempo.
    Nel frattempo il peggior incubo di John Crane diventa realtà quando sua figlia, Lara, non torna a casa dopo essere stata alla Rewind.
    Costretto a rivivere il ricordo orribile della morte della moglie, John trova una chiave per un armadietto della YMCA che potrebbe svelare i segreti sull’omicidio di Miranda.
    Una volta messi insieme i pezzi del puzzle, si trova in rotta di collisione con il destino. E chi è l’uomo nel mirino? Jax Montgomery.

     

    La storia che Jill Cooper ci regala è davvero intrigante, ricca di colpi di scena a ogni pagina e misteriosa al punto giusto. Da leggere assolutamente!
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    Un racconto imperdibile per chi ha letto Quindici Minuti perché trasporta in un mondo che lascia con il fiato sospeso, inermi davanti alle inevitabili conseguenze a catena innestate da un’unica decisione, sino a un epilogo che lascia in apnea e poi fa riemergere con una lunga boccata d’aria e di speranza.
    (LEGGENDO ROMANCE)

    A chi è attratto dai viaggi nel tempo e ha voglia di una bella avventura consiglio sicuramente questo libro… anzi questa bellissima serie scritta da Jill Cooper.
    (BOOKISLIFE)

    Un mix di sentimenti, struggimenti e segreti da leggere in giusto… quindici minuti.
    (MY CREA BOOKISH KINGDOM)

    È raro trovare storie capaci di trasmettere questa adrenalina; quando leggo la serie di The Rewind Agency è come se fossi dentro un circuito e sfrecciassi a bordo di una Ferrari.
    (UNIVERSI INCANTATI)

  • img-book

    Once Upon A Steam – Volume 3

    In una terra da favola in cui Bene e Male paiono poli opposti privi di sfumature intermedie, Bestia è sempre stato etichettato al primo sguardo come Cattivo. Nessuno considera l’ipotesi che possa decidere di assecondare il suo lato umano. L’unica capace di vedere oltre le apparenze è la giovane Bella, la prima fanciulla ad avvicinarglisi e a fargli accelerare i battiti del cuore.Peccato che per redimersi agli occhi del mondo non abbia altra scelta se non tradirla.


    Rosa Meccanica di: Giulia Anna Gallo 0,99

    In una terra da favola in cui Bene e Male paiono poli opposti privi di sfumature intermedie, Bestia è sempre stato etichettato al primo sguardo come Cattivo, in parte per via delle sue origini e in parte per via dell’aspetto rozzo e minaccioso. Nessuno considera l’ipotesi che possa decidere di assecondare il suo lato umano e non c’è modo che la brava gente di Steamwood lo tratti come qualcosa di diverso da un mostro. L’unica capace di vedere oltre le apparenze e giudicarlo in base alle sue azioni sembra essere la giovane Bella, la prima fanciulla ad avvicinarglisi senza riserve e a fargli accelerare i battiti del cuore.

    Peccato che per redimersi agli occhi del mondo non abbia altra scelta se non tradirla.

    “Una fiaba moderna, dai tratti antichi, fumosi, ambientata in una realtà lontana dalla nostra, ma con personaggi tanto vividi da entrare sottopelle.”(DRAGONFLY LITERARY BLOG)

    “Non vi resta che farvi trascinare in questo mondo steam che la Gallo ha costruito per voi. Un centinaio di pagine le sono state sufficienti per farci sognare e farci tornare bambini almeno un po’. Una buonissima prova di scrittura.”(LA KATE DEI LIBRI)

    “Un progetto fantasioso e geniale portato avanti con idee brillanti e innovative. Con uno stile fluido e curato, la lettura scorre piacevole e in un attimo siamo già alla fine. Non manca nulla, ed è la lettura ideale per chi non è ancora troppo grande per le favole.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Una storia originale, interessante e fresca, scritta davvero molto bene. Credo proprio che vi piacerà.”(VIAGGIATRICE PIGRA)

    “Ancora una volta l’autrice non mi ha deluso. La Gallo ha ricostruito la fiaba senza intaccarne la morale: non lasciarsi ingannare dalle apparenze. Anzi, l’ha rafforzata mettendoci di fronte a un gioco di verità e bugia, di buono e cattivo. Una novella che parla anche di fiducia e inizio.”(MY CREA BOOKISH KINGDOM)

    “Una storia ricca di colpi di scena che non potete neppure cercare di immaginare, ma che dovrete scoprire solo leggendo.”(THE ENCHANTED LIBRARY)

    “Adoro quest’autrice perchè riesce a non annoiare mai, a rendere piacevole la lettura e ad aggiungere quel pizzico di originalità che non è da tutti. Se ancora non avete iniziato questa serie, vi consiglio vivamente di farlo, non vi deluderà.”(LA DAMA DEI LIBRI)

    “Lo stile è fresco e frizzante e vi permetterà di gustarvi la storia finendola in un battibaleno. Ricco di dettagli particolari, è percepibile l’attenzione riservata dall’autrice a ogni piccolo cambiamento.”(JESS IN WONDERLAND)

    “Una storia delicata, avventurosa ma soprattutto romantica, con un finale di quelli che ti fanno sognare a occhi aperti il cavaliere dalla scintillante armatura, anche se in questo caso è un mezzo gigante, con la testa rasata e una cresta alla moicana, pieno di cicatrici e tatuaggi.”(NEW ADULT ITALIA)

    “Una bella lettura, mi è piaciuto molto il tema di questa storia: l’accettazione di se stessi. Tema che l’autrice ha inserito perfettamente oltre a quello classico dell’importanza di vedere il buono nell’altro, di andare oltre alle apparenze.”(LE TAZZINE DI YOKO)

    “Un racconto davvero carino. I temi della voglia di libertà, del perdono e della voglia di riscattarsi da quello che è stato il nostro passato sono forti in queste pagine. Consigliato.”(LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “Un’avventura breve, ma intensa e che colpisce. Tornate anche voi a Steamwood, non resterete delusi.”(STARLIGHT BOOKS)

    “Giulia Anna Gallo è riuscita nell’intento in maniera egregia. Seppur il racconto sia breve, ha analizzato ciascun personaggio nel profondo riportando pregi e difetti.”(ATELIER DI UNA LETTRICE COMPULSIVA)

    “Rivisitazioni come questa non si incontrano tutti i giorni: permettetele di lasciarvi travolgere e trasportare in un luogo dove la favola classica che tutti conosciamo viene rimescolata a regola d’arte, creando qualcosa di diversamente unico e incredibile.”(LA NICCHIA LETTERARIA)

    “Una storia avvincente, che fa riflettere e divertire. La consiglio caldamente.”(THE STORY TELLER CAT)

    “Una trama appassionante con due storie d’amore e dei protagonisti dall’animo puro ben caratterizzati. Una vera favola in ambientazione steampunk. Unico rammarico? Durata troppo poco.”(LEACOMY IN WONDERLAND)

     

    ONCE UPON A STEAM

    Steamwood non è un regno da favola. È immerso nel vapore e le sue esalazioni nascondono le stelle, lasciando intravedere nel cielo soltanto una cupa vastità illuminata da due lune gemelle. In un’ambientazione a tratti vittoriana e a tratti steampunk, si muovono i protagonisti delle novelle della serie, incontrandosi – e scontrandosi – sullo sfondo di un universo in bilico tra l’incanto e una minacciosa profezia circa l’arrivo della Stagione dell’Insomnia. Il Narratante, una figura misteriosa senza volto né voce, farà da collante alle varie storie, manifestandosi in modi sorprendenti. Ogni racconto è la rivisitazione di una fiaba classica, ben conosciuta dai lettori, ma che si rivelerà ai loro occhi con nuove sfumature.

  • img-book

    Once Upon A Steam – Volume 3

    Nel cuore della foresta di Steamwood si nasconde un oscuro segreto… Astra e Finn sono stanchi di sottomettersi al volere della loro perfida matrigna, la terribile strega Melisande, temuta da tutti gli abitanti del villaggio, esperta fattucchiera e abile seduttrice. Orfani di madre e di padre, tramano vendetta per riconquistare la libertà e riscattarsi delle sofferenze subite. Ma quanto sarà alto il prezzo da pagare?


    Sortilegio di Tenebra di: Anita Book 0,99

    Nel cuore della foresta di Steamwood si nasconde un oscuro segreto… Astra e Finn sono stanchi di sottomettersi al volere della loro perfida matrigna, la terribile strega Melisande, temuta da tutti gli abitanti del villaggio, esperta fattucchiera e abile seduttrice. Orfani di madre e di padre, tramano vendetta per riconquistare la libertà e riscattarsi delle sofferenze subite. Nulla sanno sul loro passato e sull’identità dei loro genitori, ma sono disposti a rischiare la vita per disseppellire la verità. Affiancati da un goblin delle miniere e dal loro infallibile ingegno, partiranno alla ricerca di ulteriore aiuto, fino a quando qualcosa di infausto e imprevedibile non scombussolerà i loro piani. Un sortilegio, malvagio come le tenebre, che metterà Finn in grave pericolo. Astra dovrà radunare tutto il suo coraggio per proseguire e riuscire nell’impresa, ma non sarà sola. Anche il giovane principe Palidor, ereditario del regno, vuole cambiare il suo destino e combattere in difesa della giustizia. I due, forti dell’obiettivo comune, stringeranno un’alleanza e insieme viaggeranno nei sotterranei della Grande Miniera per negoziare un diverso “lieto fine” con una delle creature più potenti e misteriose di Steamwood: il Narratante. Quanto sarà alto il prezzo da pagare?

    “L’autrice riesce a mantenere viva la trama, scoprendo le carte piano piano e condendo il tutto con dialoghi frizzanti e ironici. Il finale lo trovo particolare e perfetto, è un epilogo ma anche l’inizio di una nuova storia tutta da scrivere.”(LEGGENDO ROMANCE)

    “Anche questa novella non mi ha delusa, è una lettura scorrevole e piacevole, e per la quinta volta ve la stra consiglio.”(LA DAMA DEI LIBRI)

    “Ho trovato questa storia magica e punk al punto giusto. Mi è piaciuta moltissimo e la consiglio, troverete senz’altro una lettura diversa dal solito.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Personaggi meravigliosi e toccanti che si muovono in una trama conosciuta ma con qualche ingranaggio in più. Se non avete ancora intrapreso questo viaggio fiabesco, che aspettate? Una volta che avrete inalato il fumo di Steamwood sarete completamente legati a questa serie.”(MY CREA BOOKISH KINGDOM)

    “L’autrice è in grado di attirare subito la curiosità e l’attenzione del lettore, per il quale sarà impossibile non affezionarsi ai due fratelli, alle loro avventure, al loro acume e al loro ingegno, non far sua la loro voglia di riscatto.”(IL COLORE DEI LIBRI)

    “La sofisticata ed elaborata prosa dell’autrice lascia il ricordo di un’ottima lettura che fa parte di un grande progetto articolato su più fronti, con storie, scritture e personaggi differenti tra loro che, nel bene e nel male, faranno sempre parte di noi.”(LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “La scrittura semplice e scorrevole di Anita Book attira il lettore nel magico mondo di Steamwood, grazie alle bellissime descrizioni dei personaggi, con le diverse sfaccettature, timori ed emozioni.  Le novelle steampunk di Once Upon a Steam sono sempre più emozionanti, impossibile resistere!”(SWEETY REVIEWS)

    “Se avete amato i precedenti capitoli della serie non potete davvero perdervi questo racconto, che vi permette di immergervi ancora una volta nella foresta di Steamwood e di scoprire una favola non molto conosciuta ma comunque bella.”(BOOKMARKS ARE READER’S BEST FRIENDS)

     

    ONCE UPON A STEAM

    Steamwood non è un regno da favola. È immerso nel vapore e le sue esalazioni nascondono le stelle, lasciando intravedere nel cielo soltanto una cupa vastità illuminata da due lune gemelle. In un’ambientazione a tratti vittoriana e a tratti steampunk, si muovono i protagonisti delle novelle della serie, incontrandosi – e scontrandosi – sullo sfondo di un universo in bilico tra l’incanto e una minacciosa profezia circa l’arrivo della Stagione dell’Insomnia. Il Narratante, una figura misteriosa senza volto né voce, farà da collante alle varie storie, manifestandosi in modi sorprendenti. Ogni racconto è la rivisitazione di una fiaba classica, ben conosciuta dai lettori, ma che si rivelerà ai loro occhi con nuove sfumature.

  • Sconto!
    img-book

    Mentre Forrest, appena laureato, cerca di trovare un impiego, Annet lavora al Keizer Manor, il museo in cui sono esposte le opere del pittore del diciannovesimo secolo Alexander Keizer.
    Dopo una lite, la coppia si inoltra tra le dune per chiarirsi. Ma delle nubi oscurano il cielo e il beltempo si trasforma in un temporale così violento che i due si separano.
    La mattina dopo, Forrest si ritrova da solo. Così come Annet.
    Quando riprende conoscenza in un monastero, Annet è convinta che le suore le stiano giocando uno scherzo. Non può essere l’Ottocento! È una donna incinta del ventunesimo secolo e non dovrebbe trovarsi lì. Come farà a tornare nella sua epoca?


    Storm at Keizer Manor di: Ramcy Diek 14,90 9,90

    Mentre Forrest, appena laureato, cerca di trovare un impiego, Annet lavora al Keizer Manor, il museo in cui sono esposte le opere del pittore del diciannovesimo secolo Alexander Keizer.
    Dopo una lite, la coppia si inoltra tra le dune per chiarirsi. Ma delle nubi oscurano il cielo e il beltempo si trasforma in un temporale così violento che i due si separano.
    La mattina dopo, Forrest si ritrova da solo. Così come Annet.
    Quando riprende conoscenza in un monastero, Annet è convinta che le suore le stiano giocando uno scherzo. Non può essere l’Ottocento! È una donna incinta del ventunesimo secolo e non dovrebbe trovarsi lì. Come farà a tornare nella sua epoca?

  • img-book

    Moon Witch – EPISODIO III

    Impossibile, si ripeteva mentre apriva di colpo gli occhi e realizzava di non essere più in quella via dove aveva in­contrato Elizabeth. Certo, era sempre con lei, sempre mano nella mano, ma ora era all’aperto, in un prato che lei non conosceva, all’ombra di un grande albero. C’erano anche delle altre perso­ne che le stavano dando le spalle. Non riusciva a capire chi fos­sero, erano avvolte da capo a piedi da una tunica rossa con un cappuccio. «Sorelle», sentì dire a Sara dentro di lei.


    Streghe della Luna di: Maria Benedetta Errigo 0,99

    Lara Mariani è una ragazza che ha perso di recente la madre e cerca di essere il collante del resto della famiglia. Non si tratta però di una famiglia qualunque: gli uomini dei Mariani fanno parte dell’Inquisizione, potente cerchia legata alla Chiesa che da secoli cerca le discendenti della Moon Witch, una congrega sterminata a Salem. Le anime delle streghe, contenute in oggetti, sono tra­smigrate da un corpo all’altro nella cerchia delle loro di­scendenti, fino ad arrivare alla prescelta per far rivivere la Moon Witch.

    Ed è proprio in questo momento che la vita di Lara su­bisce un cambiamento, quando tocca una spilla della sua mamma e lo spirito di Sara entra in lei.

    Inizia così il difficile percorso di Lara, combattuta tra il suo essere strega e allo stesso tempo figlia di un membro dell’Inquisizione, che tutto sta facendo pur di non far ri­sorgere la coven.

    Con l’aiuto del fratello e del loro amico Gianluca, anche lui affiliato all’Inquisizione, Lara dovrà prendere la deci­sione più importante della sua vita, fino ad arrivare al drammatico scontro finale che coinvolgerà lei e i suoi af­fetti più cari.

    “Il personaggio di Lara, metà strega metà inquisitore, dà una svolta nella ricostruzione della congrega che in ogni capitolo acquista forza e nuovi elementi. L’autrice è molto brava a riprendere il filo che unisce tutta la serie con uno stile scorrevole e ben articolato. È stata, come sempre, una piacevole lettura che consiglio a tutti gli amanti del fantasy.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Maria Benedetta Errigo ha fatto centro con questa trama che mette un po’ in subbuglio le idee e le convinzioni del lettore. Un testo fluido e incisivo, da leggere in un respiro.”(PECCATI DI PENNA)

     

    MOON WITCH
    1692, Salem
    Rebecca Nurse e le sue consorelle, le streghe della congre­ga Moon Witch, dopo essere state smascherate e scon­fitte dall’Inquisizione, ardono sul rogo. Prima che la morte le raggiunga, riescono tuttavia a pronunciare un incantesi­mo unico nel proprio genere che, pur non potendo proteg­gere i loro corpi, ha lo scopo di salvarne le anime. Gli spi­riti delle donne trovano rifugio all’interno di oggetti in­cantati, in attesa che persone a loro affini li trovino e li ri­sveglino, riportandoli in vita.
    Nel tempo i manufatti hanno finito per separarsi e si trova­no ora sparsi per il globo.
    Oggi, streghe moderne, inquisitori e altre misteriose crea­ture tessono le loro ambigue trame, senza sapere che i tempi sono maturi: la congrega Moon Witch sta per torna­re.
    Ogni novella della serie, scritta da un autore diverso, ha differenti protagonisti ed è au­toconclusiva. Tutte le storie si svolgono però all’inter­no della stessa cornice urban fantasy e seguono le sorti delle streghe di Salem.

  • Sconto!
    img-book

    «Il saggio trova se stesso stando immobile in una stanza, ma a volte la vita ci chiama a una scelta e sono le strade inaspettate quelle che ci portano a trovare il nostro centro. Seguite l’indimenticabile Suzie Moore in questa bella avventura che vi terrà inchiodati fino all’ultima pagina. Fatevi condurre da lei là dove i mondi si incontrano, dove i contorni delle cose sfumano, dove ciò che importa non è il solo viaggio ma le domande che nascono sulla via di casa.»
    (GISELLA LATERZA, autrice di “Diranno di me che ho ucciso un angelo”)


    Suzie Moore e il Nuovo Viaggio al Centro della Terra di: Anita Book 9,90 7,90

    Suzie Moore non è una ragazza come tutte le altre. Si veste in modo strano, è cinica e odia le persone. È nata in Illinois ma vive a Roma, dopo che la sua famiglia è morta tragicamente in una bufera di neve. Ama la musica ma non la scuola. Tuttavia proprio un libro cambierà per sempre la sua vita. Nascosto nel computer del preside della Scuola Americana di Roma, troverà un misterioso file che le darà accesso a un mondo di fantasia: quello descritto da Jules Verne nel suo Viaggio al Centro della Terra. Vivrà così un’avventura incredibile, al fianco del folle professor Lidenbrock e del giovane nipote Axel, il cui fascino metterà in crisi persino il suo cuore. Da Amburgo all’Islanda, dalla vetta del monte Sneffels alle profondità della Terra e là, dove Jules Verne non è mai andato e dove il confine tra finzione e realtà è un orizzonte quasi invisibile. E mentre la vita di tutti i giorni continua a scorrere, tra scuola e amici, delusioni e piccole e grandi conquiste, qualcosa dentro di lei – in un mondo diverso – le darà le giuste lezioni per superare le sue paure.

    “Il personaggio di Suzie è esuberante e frizzante. La sua simpatia e il suo carattere un po’ spigoloso sono adorabili. La bravura dell’autrice sta nel calarsi completamente nello stile di Verne, tanto che il lettore non resta spaesato dai salti temporali. Scrittura scorrevole con un linguaggio ricercato. La vicenda originale non viene stravolta, ma semplicemente arricchita.”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “La lettura è stata molto piacevole, scorrevole e divertente. Mi ha fatto ridere e in alcuni momenti mi ha fatto anche scendere una lacrima. Vengono valorizzati l’amicizia, l’amore e l’importanza nel credere nei propri sogni. Sapevo che questo romanzo non mi avrebbe delusa, ma ha superato di gran lunga le mie aspettative.”
    (>LETTERE D’INCHIOSTRO)

    “Lo stile dell’autrice ha reso il romanzo ironico, divertente e scorrevole, ma allo stesso tempo molto elaborato. Ho riso e pianto in molte scene. In fondo, è vero che questo è un libro d’avventura, di amicizie e giovani amori, ma è soprattutto una storia di crescita e rinascita.”
    (WE FOUND WONDERLAND IN BOOKS)

    “Questo libro ha raggiunto la vetta dei miei preferiti nell’arco di pochissimi istanti. Ha saputo farmi emozionare e allo stesso tempo commuovere. Suzie Moore, la protagonista scontrosa ed eccentrica, mi ha conquistata subito.”
    (LA STAMBERGA ELFICA)

    “Un esordio davvero brillante, in grado di appassionare sia i giovani lettori che quelli un po’ più navigati, trascinandoli in un’avventura molto riflessiva e coinvolgente. Su tutto predomina la scrittura di Anita, così vitale, a tratti ironica, molto intensa e frizzante, capace di rendere ogni tratto dettagliato ma mai noioso; uno stile perfettamente sincronizzato con il carattere di Suzie.”
    (CHIACCHIERE LETTERARIE)

    “Un libro sensazionale ricco di amore, amicizia, dolore e avventura. Una storia dalle mille sfumature di… blu.”
    (ANGEL TANY BLOG)

    “Una meravigliosa metafora su come i libri ci possano trasportare in luoghi fantastici, come se li stessimo visitando veramente, e le parole possano donarci delle verità nascoste.”
    (DOLCI & PAROLE)

    “Un libro adattissimo al vasto pubblico, non solo ai giovanissimi, ma anche a coloro che vogliono tornare indietro nel tempo e leggere un romanzo di formazione in piena regola, come ormai non ne vengono più scritti.”
    (LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “Un mondo originale e un retelling a dir poco ottimo. La caratterizzazione della protagonista è magistrale.”
    (LIBRI CIBO PER LA MENTE)

    “L’autrice riesce benissimo a conciliare gli eventi del Viaggio con l’intromissione di Suzie, oltre a rendere mitici i dialoghi e i rapporti tra i personaggi di carta e quelli reali.”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    “Protagonista indiscussa di questa folle e meravigliosa avventura è Suzie. Allo stesso tempo fragile e forte, pronta a vincere la sofferenza e vivere nuove emozioni. L’eccentricità e la forza trasmesse dal suo aspetto esteriore si contrappongono alla delicatezza e insicurezza interiore. Un libro mozzafiato che unisce gusti classici e moderni. Consigliato.”
    (LIBRI & CULTURA)

    “Un romanzo di formazione con una protagonista che riesce a conquistare. Perché, in fondo, spingersi al centro della Terra è un po’ come spingersi al centro di se stessi, alla continua ricerca di chi si è e di cosa si sta diventando.
    (LIBRI SENZA RETE)

    “Un romanzo di formazione che porta con sé i valori del coraggio, del sogno, della tenacia. Un caleidoscopio di immagini che travolge con la sua freschezza.”
    (ANIMA D’INCHIOSTRO)

    “Dare una definizione di Suzie Moore e Il Nuovo Viaggio al Centro della Terra non è semplice, è un romanzo di avventura ma nello stesso tempo di crescita e formazione e non manca certo quel pizzico di mistero per metter su un po’ di pepe alla storia. Consiglio assolutamente la lettura di questo romanzo.”
    (WALKS WITH GIO)

    “Il romanzo di Anita Book è capace di entrare dentro in quanto sfiora con delicata determinazione tematiche a tutto tondo evitando il solo amore adolescenziale, ma analizzando persino la perdita e le sue conseguenze.”
    (DRAGONFLY WINGS)

    “Mi ha fatto vivere un’avventura che già conoscevo, rendendola però attuale e frizzante. Spero davvero in un seguito!”
    (REBECCA MAZZARELLA)

  • Sconto!
    img-book

    Un genocidio ha spazzato via le Valchirie, le uniche messaggere capaci di viaggiare liberamente fino ad Asgard e nel Valhalla, oltre agli Dei. Allo stesso tempo, una magia nera tiene segregati gli Dei ad Asgard fino a quando il Ragnarok non sarà completo, e tutti gli Dei e i regni saranno distrutti, in modo che nuove divinità possano salire al trono.


    The Last Valkyrie – Tre Anelli Tre Re di: Jennifer Sage 12,90 9,90

    Un genocidio ha spazzato via le Valchirie, le uniche messaggere capaci di viaggiare liberamente fino ad Asgard e nel Valhalla, oltre agli Dei. Allo stesso tempo, una magia nera tiene segregati gli Dei ad Asgard fino a quando il Ragnarok non sarà completo, e tutti gli Dei e i regni saranno distrutti, in modo che nuove divinità possano salire al trono.

    La nascita di Kara su Midgard non è stata registrata e, dalla morte della sua stirpe, ha vissuto nascosta presso il Drago a cui darebbe l’anima. Il suo amore per Zane è un pozzo senza fondo e, nonostante la compagna del Drago sia morta nel genocidio, Kara non può fermare i suoi sentimenti. Non riesce a controllare il suo cuore più di quanto non riesca a capire come essere una Valchiria e liberare gli Dei. Zane è stato il suo mondo per più di due secoli, mantenendo segreti che potrebbero mandarla completamente in frantumi.

    Rune ha concubine e contratti, ma adesso ha il compito di insegnare la magia a una Valchiria ormai sola per fermare la Nazione Pro Ragnarok, come lui stesso la chiama. Rune non prende parti, ma conosce il piacere… lo conosce molto, molto bene. Qualcosa di cui Kara ha bisogno da moltissimo tempo e che le è sempre stato negato. Il suo cuore appartiene a Zane, il suo Drago, ma lui non è mai stato davvero suo, vero?

    Un viaggio attraverso l’amore, il lutto, la magia e la redenzione nel più improbabile dei luoghi. Unitevi a Kara, l’ultima Valchiria, e scoprite insieme a lei verità, menzogne, lussuria e perdite mentre tenta di imparare come essere una Valchiria.

    * * * Consigliata la lettura ai maggiori di diciotto anni per i contenuti espliciti. Questo è il primo romanzo di una trilogia: tre inverni, tre libri. Alcuni elementi si concludono al termine di ciascun volume, ma si aggiungeranno molte domande fino al terzo libro, quando tutte le maschere cadranno. Buona lettura! * * *
  • Sconto!
    img-book

    Il Quarto Elemento – Vol. 1

    Nazafareen vive per la vendetta. È una ragazza dell’isolato clan Four-Legs e tutto ciò che sa dei Water Dog del Re è che legano a sé delle creature malvagie chiamate daeva per proteggere l’impero dai non-morti. Ma quando arrivano degli esploratori per reclutare persone con il dono, afferra al volo l’opportunità di unirsi alle loro file…


    The Midnight Sea di: Kat Ross 14,90 9,90

    Sono la luce contro l’oscurità.

    L’acciaio contro la negromanzia dei Druj.

    E usano demoni per cacciare altri demoni…

    Nazafareen vive per la vendetta. È una ragazza dell’isolato clan Four-Legs e tutto ciò che sa dei Water Dog del Re è che legano a sé delle creature malvagie chiamate daeva per proteggere l’impero dai non-morti. Ma quando arrivano degli esploratori per reclutare persone con il dono, afferra al volo l’opportunità di unirsi alle loro file per dare la caccia ai mostri che le hanno ucciso la sorella.

    Segnata dal dolore, è disposta a pagare ogni prezzo, anche se significa legarsi a un daeva chiamato Darius. Umano solo nell’aspetto, possiede un potere terrificante, controllato da Nazafareen. Ma i bracciali d’oro che li uniscono hanno un indesiderato effetto collaterale. Ciascuno prova le emozioni dell’altro, e l’umana e il daeva cominciano a diventare pericolosamente intimi.

    Mentre inseguono un nemico mortale lungo l’arida Great Salt Plain fino alla scintillante capitale Persepolae, dissotterrando i segreti del passato di Darius, Nazafareen è costretta a mettere in dubbio la schiavitù dei daeva e la sua stessa lealtà nei confronti dell’impero. Ma con un male antico che si agita al nord e un giovane conquistatore che controlla l’ovest, il destino dell’intera civiltà potrebbe essere in pericolo…

     

    «Un fantasy avvincente con un peso morale e una narrazione sostanziosa che lascerà i lettori soddisfatti… La Ross evoca una storia epica con demoni e daeva, famiglia, dolore e il tumulto di un regno in pericolo.» Kirkus Reviews

    «Un libro coinvolgente e glorioso, pieno di azione!» I Am Kinda Busy Reading

    «In The Midnight Sea, Kat Ross realizza un fantasy appassionante di proporzioni impareggiabili che ha rubato un pezzo del mio cuore. Attenti al vostro.» Flylef Reviews

    «Odio davvero l’espressione epico perché, ammettiamolo, è abusata e ha perso il suo vero significato, ma questo libro merita quella parola.» Book Reader Chronicles

    «The Midnight Sea ha tutto ciò che mi piace in un fantasy e anche di più. Lo raccomando caldamente a tutti i lettori che amano la magia, eroine che spaccano e una storia travolgente.» Cover2Cover Reviews

    «Kat Ross crea un ricco mondo fantasy, pieno di creature nuove e spaventose, molti poteri magici e una trama laboriosamente intricata che vi terrà con il fiato sospeso fino all’ultima pagina.» Books Briefs

  • img-book

    Once Upon A Steam – Volume 1

    A Steamwood, nel piccolo regno di Enchanted Forest, Biancaneve e il suo principe hanno conseguito il tanto meritato lieto fine dando persino alla luce una bambina, riflesso della madre: Biancabrina. Una felicità raggiunta a discapito però della “povera” Grimilde che, sopravvissuta, si è nascosta nella cittadina di Steamgrow e ha ordito una tremenda vendetta a danno della figliastra.Tra elementi della fiaba classica e quelli innovativi dello steampunk, una nuova improbabile principessa tenterà di riconquistare il regno che le spetta di diritto.


    Un Cuore per un Cuore di: Ornella Calcagnile 0,99

    A Steamwood, nel piccolo regno di Enchanted Forest, Biancaneve e il suo principe hanno conseguito il tanto meritato lieto fine dando persino alla luce una bambina, riflesso della madre: Biancabrina.

    Una felicità raggiunta a discapito però della “povera” Grimilde che, sopravvissuta, si è nascosta nella cittadina di Steamgrow e ha ordito una tremenda vendetta a danno della figliastra, lanciando nel momento più opportuno una maledizione sul regno, un sortilegio a cui, per sua sfortuna, Biancabrina è riuscita a sottrarsi.

    Tra elementi della fiaba classica e quelli innovativi dello steampunk, una nuova improbabile principessa tenterà di riconquistare il regno che le spetta di diritto e apporre la parola fine sulla sua “nonnastra”. Nell’impresa non sarà sola, ma accompagnata dal fidato amico Dopey e i suoi mecha-nani.

    Biancabrina riuscirà a guadagnarsi il lieto fine e portare a compimento la sua vendetta o sarà ostacolata dalle creature di Steamwood e dal Narratante, sommo signore di quelle terre?

    Tra ferro e vapore, magie e pozioni, ottone e marchingegni, tutto ha inizio con… Once Upon a Steam.

    “Un racconto a dir poco originale, che dà vita al primo capitolo della serie ONCE UPON A STEAM. Che dire? Chi ben comincia è a metà dell’opera!”(THE ENCHANTED LIBRARY)

    “Mi è piaciuto molto il mondo che l’autrice ha creato e amo i toni steampunk che ha dato alla storia! Un racconto particolare e innovativo con un finale per nulla scontato: non vedo l’ora di leggere i prossimi racconti della raccolta.”(REGIN LA RADIOSA)

    “Ornella Calcagnile ha una bella penna, fluida e ricca. Quando si legge si viene inevitabilmente trasportati in quel mondo da fiaba e se ne rimane affascinati. Le descrizioni sono bellissime, un mondo creato ad arte e perfetto per ambientare anche i racconti successivi.”(IL RUMORE DEI LIBRI)

    “Lo stile di scrittura è fluido e le ambientazioni sono molto suggestive e belle. Ci sono originalità e ironia. Aspetto il prossimo con ansia.”(LIBRI RIFLESSI)

    “Non posso fare a meno di consigliare questo racconto a chi ama le storie dei Grimm rivisitate, con una vena steampunk e dark che farà impazzire molti e con un finale… non proprio da favola o da vissero felici e contenti.”(GEEKY BOOKS)

    “L’ambientazione steampunk si sposa bene con i tratti più classici e fiabeschi della storia, e in più la narrazione è molto veloce e ricca di avvenimenti, e non lascia spazio a momenti morti. Ho apprezzato soprattutto il finale, per nulla scontato.”(PAGINE MAGICHE)

    “Steamwood è caratterizzato davvero bene e l’autrice riesce a farti entrare in questo mondo tutto vapori e ingranaggi, e a fartene innamorare.”(LA DAMA DEI LIBRI)

    “La favola per eccellenza viene plasmata come fosse creta e ricostruita pezzo dopo pezzo davanti ai nostri occhi senza perdere la magia e il fascino delle grandi favole antiche.”(LA KATE DEI LIBRI)

    “Se amate le rivisitazioni delle favole classiche, se volete avvicinarvi allo steampunk con qualcosa di soft e se avete sempre trovato Biancaneve di una noia mortale, armatevi di Kindle e correte a conoscere Biancabrina: non vi deluderà.”(DEVILISHLY STYLISH)

    “L’autrice non si limita a una rivisitazione della fiaba di Biancaneve, ma ne crea un ideale proseguimento utilizzando personaggi ed elementi già conosciuti per creare qualcosa di avvincente, unico, inaspettato.”(LEGGENDO ROMANCE)

    “Ornella ha costruito con perizia un mondo fiabesco in chiave steampunk in cui gli amanti del genere possono perdersi. Una lettura che merita molto.”(ANGEL TANY BLOG)

    “Non posso fare a meno di confermare la mia stima all’autrice e consigliavi di leggere questa storia.”(ROMANTICAMENTE FANTASY)

    “L’idea è splendida e portata avanti con maestria dall’autrice. Ci sono richiami importanti alla favola originale, ma c’è un mondo tutto nuovo da scoprire con una protagonista che spacca. Non posso che consigliarlo, questa anti principessa vi conquisterà.”(VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “È difficile rivisitare una fiaba perché ormai è fissata nella nostra mente. L’autrice, a mio avviso, ci è riuscita benissimo.”(SOGNO TRA I LIBRI)

    “Mi sono piaciuti tantissimo i rimandi alla favola originale. Un inizio a mio parere davvero promettente!”(THE SECRET LIFE OF A BOOK)

    “Immagini e colori sono ben descritti e la storia è scorrevole e avvincente. Sono curiosa di proseguire con la lettura di questa serie che si prospetta molto intrigante e credo ci possa riservare molte sorprese: le favole non sono più quelle di una volta.”(Bookmarks are Reader’s Best Friends)

    “Una favola deliziosa, allegorica, delicata e ricca di spunti interessanti e innovativi.”(LEGGERE UN BEL LIBRO)

    “Un’idea alternativa alle classiche fiabe, scorrevole, con elementi dark e un tocco di steampunk, che senz’altro piacerà a tutti gli amanti delle rivisitazioni delle favole.”(LE TAZZINE DI YOKO)

    “Il punto di forza di questo libro è l’originalità dell’ambientazione. Lo consiglio agli amanti dello steampunk e a chi ha voglia di leggere qualcosa di fiabesco, dal ritmo veloce e ricco di sorprese.”(ITALIANS DO IT BETTER)

    “La storia scorre come un treno a vapore, i personaggi sono descritti in maniera geniale: un racconto ben fatto con striature che donano al lettore la gioia di immergersi in una fiaba tutta nuova.”(LA FENICE BOOK)

    “Se avete voglia di una favola diversa e avventurosa con una punta di cinismo, Un Cuore per un Cuore di  Ornella Calcagnile fa al caso vostro.”(CRICCHE MENTALI DI UN’ASPIRANTE SCRITTRICE)

    “Ornella Calcagnile sceglie il classico di Biancaneve e lo fa rivoltando la storia, offrendoci protagonisti e ambientazioni differenti dai canoni a cui siamo abituati.”(ANIMA D’INCHIOSTRO)

    “Uno stile dai toni fiabeschi e un’ambientazione originale, dove tutto è mosso dall’energia del vapore. Avrei solo voluto più pagine per addentrarmi in quel mondo.”(THE BOOK STATION)

    “Una rivisitazione delle favole è sempre interessante e anche questa non è stata da meno. Bella, ben scritta, originale.”(VIAGGIATRICE PIGRA)

    “L’elemento di maggiore impatto è proprio l’ambientazione: la fusione tra fattori tradizionali e moderni crea un universo originale, credibile e avvincente. Un esordio promettente per la serie innovativa Once upon a Steam!”(INSAZIABILI LETTURE)

    “Un inizio di saga che getta le basi per gli episodi successivi. Una storia che riporta alla mente dettagli della storia originale dandole un significato differente. Una novella che diverte in maniera leggera e spontanea.”(LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “Come sempre la bravura dell’autrice è sorprendente: è riuscita in pochissime pagine a dare vita a una storia fantastica, ricca di particolari e avvenimenti intriganti. L’ambientazione poi, molto dark e futuristica, rende il racconto ancora più avvincente.”(IL SALOTTO DEL GATTO LIBRAIO)

    “In questo racconto non manca di certo l’avventura ma ho apprezzato in particolar modo il finale, molto cupo e dark, dolcemente amaro nella sua semplicità.”(SWEETY REVIEWS)

    “Una lettura molto piacevole e piena di magia, o forse dovrei dire piena di vapore?”(READING IS BELIEVING)

    “Mi è piaciuta molto la rivisitazione in chiave steampunk. Lo stile molto scorrevole mi ha fatto apprezzare ancora di più questo genere particolare.”(LO STUPENDO MONDO DEI LIBRI)

    “Lo stile, le vicende, il mondo descritto mi hanno fatto tornare bambina, con l’aggiunta di quel pizzico di novità in più che ti cattura fin dalle prime pagine.”(ALL I NEED IS A CHARMING)

    “Una storia vivace, con un finale intrigante. Se vi piace lo steampunk ve la consiglio.”(THE STORY TELLER CAT)

    “Una lettura davvero fluida e piacevole, ve ne innamorerete e non riuscirete a trattenervi dal leggere gli altri volumi.”(LOST IN IDRIS)

    “Dovete godervi ogni singola pagina di questa storia che scorre in un soffio: lo stile è pulito e Ornella riesce a incatenare il lettore sin dalle primissime battute. Un romanzo bello di un’autrice italiana davvero talentuosa: assolutamente da non perdere.”(READING AT TIFFANY’S)

    “Una bellissima rivisitazione in stile steampunk. Un libro che merita molto, assolutamente consigliato.”(AWORLDOFFABLES)

     

    ONCE UPON A STEAM

    Steamwood non è un regno da favola. È immerso nel vapore e le sue esalazioni nascondono le stelle, lasciando intravedere nel cielo soltanto una cupa vastità illuminata da due lune gemelle. In un’ambientazione a tratti vittoriana e a tratti steampunk, si muovono i protagonisti delle novelle della serie, incontrandosi – e scontrandosi – sullo sfondo di un universo in bilico tra l’incanto e una minacciosa profezia circa l’arrivo della Stagione dell’Insomnia. Il Narratante, una figura misteriosa senza volto né voce, farà da collante alle varie storie, manifestandosi in modi sorprendenti. Ogni racconto è la rivisitazione di una fiaba classica, ben conosciuta dai lettori, ma che si rivelerà ai loro occhi con nuove sfumature.