Offerta (74)

Visualizza 61–72 di 74 risultati

Filtra per:
  • Sconto!
    img-book

    Mi chiamo Cisco Suarez e una settimana fa ero morto. Costretto da una maledizione a servire un’organizzazione avvolta dalle ombre, ho parecchio sangue sulle mie mani. Per fortuna ho anche un problema a rispettare le autorità, perciò non prendo più ordini e la prima cosa da fare sulla mia lista è abbattere quei bastardi.


    Shadow Play – Il Fuorilegge della Magia Nera Vol. 2 di: Domino Finn 12,90 9,70

    Mi chiamo Cisco Suarez e una settimana fa ero morto.

    Costretto da una maledizione a servire un’organizzazione avvolta dalle ombre, ho parecchio sangue sulle mie mani. Per fortuna ho anche un problema a rispettare le autorità, perciò non prendo più ordini e la prima cosa da fare sulla mia lista è abbattere quei bastardi.

    Se sono bravo in qualcosa, è cercare in posti bui. Ma ho anche delle ombre di mio. Dei fatti terribili continuano a tormentarmi e non sto parlando di un tipo di tormento metaforico. Sto parlando di fantasmi, di maghi… e di quell’entità dagli scintillanti occhi rossi.

    Questo dimostra che è vero quello che dicono: si raccoglie ciò che si semina.

    La resurrezione è sopravvalutata o cosa?

     

    “Se amate il fantasy, in tutte le sue sfumature, non lasciatevi scappare questa serie stupefacente.” Voglio essere sommersa dai libri

    “Quanto mi è mancato Cisco! Adoro questo ragazzo, tanto. Soprattutto perché ha la qualità che più apprezzo in un personaggio: l’ironia.” LA LETTRICE SULLE NUVOLE

    “Come nel primo capitolo, Domino Finn ci regala personaggi con enormi zona d’ombra, ma questa volta tutto risulta ancora più complesso da comprendere perché va ad intaccare personaggi impensabili.” FANGIRL SAM 

  • Sconto!
    img-book

    «Il saggio trova se stesso stando immobile in una stanza, ma a volte la vita ci chiama a una scelta e sono le strade inaspettate quelle che ci portano a trovare il nostro centro. Seguite l’indimenticabile Suzie Moore in questa bella avventura che vi terrà inchiodati fino all’ultima pagina. Fatevi condurre da lei là dove i mondi si incontrano, dove i contorni delle cose sfumano, dove ciò che importa non è il solo viaggio ma le domande che nascono sulla via di casa.»
    (GISELLA LATERZA, autrice di “Diranno di me che ho ucciso un angelo”)


    Suzie Moore e il Nuovo Viaggio al Centro della Terra di: Anita Book 9,90 9,70

    Suzie Moore non è una ragazza come tutte le altre. Si veste in modo strano, è cinica e odia le persone. È nata in Illinois ma vive a Roma, dopo che la sua famiglia è morta tragicamente in una bufera di neve. Ama la musica ma non la scuola. Tuttavia proprio un libro cambierà per sempre la sua vita. Nascosto nel computer del preside della Scuola Americana di Roma, troverà un misterioso file che le darà accesso a un mondo di fantasia: quello descritto da Jules Verne nel suo Viaggio al Centro della Terra. Vivrà così un’avventura incredibile, al fianco del folle professor Lidenbrock e del giovane nipote Axel, il cui fascino metterà in crisi persino il suo cuore. Da Amburgo all’Islanda, dalla vetta del monte Sneffels alle profondità della Terra e là, dove Jules Verne non è mai andato e dove il confine tra finzione e realtà è un orizzonte quasi invisibile. E mentre la vita di tutti i giorni continua a scorrere, tra scuola e amici, delusioni e piccole e grandi conquiste, qualcosa dentro di lei – in un mondo diverso – le darà le giuste lezioni per superare le sue paure.

    “Il personaggio di Suzie è esuberante e frizzante. La sua simpatia e il suo carattere un po’ spigoloso sono adorabili. La bravura dell’autrice sta nel calarsi completamente nello stile di Verne, tanto che il lettore non resta spaesato dai salti temporali. Scrittura scorrevole con un linguaggio ricercato. La vicenda originale non viene stravolta, ma semplicemente arricchita.”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “La lettura è stata molto piacevole, scorrevole e divertente. Mi ha fatto ridere e in alcuni momenti mi ha fatto anche scendere una lacrima. Vengono valorizzati l’amicizia, l’amore e l’importanza nel credere nei propri sogni. Sapevo che questo romanzo non mi avrebbe delusa, ma ha superato di gran lunga le mie aspettative.”
    (>LETTERE D’INCHIOSTRO)

    “Lo stile dell’autrice ha reso il romanzo ironico, divertente e scorrevole, ma allo stesso tempo molto elaborato. Ho riso e pianto in molte scene. In fondo, è vero che questo è un libro d’avventura, di amicizie e giovani amori, ma è soprattutto una storia di crescita e rinascita.”
    (WE FOUND WONDERLAND IN BOOKS)

    “Questo libro ha raggiunto la vetta dei miei preferiti nell’arco di pochissimi istanti. Ha saputo farmi emozionare e allo stesso tempo commuovere. Suzie Moore, la protagonista scontrosa ed eccentrica, mi ha conquistata subito.”
    (LA STAMBERGA ELFICA)

    “Un esordio davvero brillante, in grado di appassionare sia i giovani lettori che quelli un po’ più navigati, trascinandoli in un’avventura molto riflessiva e coinvolgente. Su tutto predomina la scrittura di Anita, così vitale, a tratti ironica, molto intensa e frizzante, capace di rendere ogni tratto dettagliato ma mai noioso; uno stile perfettamente sincronizzato con il carattere di Suzie.”
    (CHIACCHIERE LETTERARIE)

    “Un libro sensazionale ricco di amore, amicizia, dolore e avventura. Una storia dalle mille sfumature di… blu.”
    (ANGEL TANY BLOG)

    “Una meravigliosa metafora su come i libri ci possano trasportare in luoghi fantastici, come se li stessimo visitando veramente, e le parole possano donarci delle verità nascoste.”
    (DOLCI & PAROLE)

    “Un libro adattissimo al vasto pubblico, non solo ai giovanissimi, ma anche a coloro che vogliono tornare indietro nel tempo e leggere un romanzo di formazione in piena regola, come ormai non ne vengono più scritti.”
    (LA BANCARELLA DEL LIBRO)

    “Un mondo originale e un retelling a dir poco ottimo. La caratterizzazione della protagonista è magistrale.”
    (LIBRI CIBO PER LA MENTE)

    “L’autrice riesce benissimo a conciliare gli eventi del Viaggio con l’intromissione di Suzie, oltre a rendere mitici i dialoghi e i rapporti tra i personaggi di carta e quelli reali.”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    “Protagonista indiscussa di questa folle e meravigliosa avventura è Suzie. Allo stesso tempo fragile e forte, pronta a vincere la sofferenza e vivere nuove emozioni. L’eccentricità e la forza trasmesse dal suo aspetto esteriore si contrappongono alla delicatezza e insicurezza interiore. Un libro mozzafiato che unisce gusti classici e moderni. Consigliato.”
    (LIBRI & CULTURA)

    “Un romanzo di formazione con una protagonista che riesce a conquistare. Perché, in fondo, spingersi al centro della Terra è un po’ come spingersi al centro di se stessi, alla continua ricerca di chi si è e di cosa si sta diventando.
    (LIBRI SENZA RETE)

    “Un romanzo di formazione che porta con sé i valori del coraggio, del sogno, della tenacia. Un caleidoscopio di immagini che travolge con la sua freschezza.”
    (ANIMA D’INCHIOSTRO)

    “Dare una definizione di Suzie Moore e Il Nuovo Viaggio al Centro della Terra non è semplice, è un romanzo di avventura ma nello stesso tempo di crescita e formazione e non manca certo quel pizzico di mistero per metter su un po’ di pepe alla storia. Consiglio assolutamente la lettura di questo romanzo.”
    (WALKS WITH GIO)

    “Il romanzo di Anita Book è capace di entrare dentro in quanto sfiora con delicata determinazione tematiche a tutto tondo evitando il solo amore adolescenziale, ma analizzando persino la perdita e le sue conseguenze.”
    (DRAGONFLY WINGS)

    “Mi ha fatto vivere un’avventura che già conoscevo, rendendola però attuale e frizzante. Spero davvero in un seguito!”
    (REBECCA MAZZARELLA)

  • Sconto!
    img-book

    Un fuorilegge deve intraprendere un viaggio nelle terre desolate dell’Australia, facendosi strada nel cuore dell’apocalisse zombie alla disperata ricerca di un modo per salvare gli ultimi esseri umani e distruggere la minaccia dei non morti.


    Tankbread di: Paul Mannering 11,90 9,70

    Dieci anni fa l’umanità ha perso la guerra per la sopravvivenza.

    Ora zombie intelligenti governano la Terra. I sopravvissuti vivono in un mondo pericoloso sull’orlo dell’estinzione e nutrono i non morti con la carne di persone clonate: il tankbread.

    Un fuorilegge deve intraprendere un viaggio nelle terre desolate dell’Australia, facendosi strada nel cuore dell’apocalisse alla disperata ricerca di un modo per salvare gli ultimi esseri umani e distruggere la minaccia dei non morti.La sua unica compagna è una ragazza con un segreto straordinario. Il suo nome è Else. Ed è tankbread.

     

     

    «Tankbread è uno spasso dall’inizio alla fine. Un viag­gio epico in un territorio invaso da zombie, una specie di incro­cio tra Mad Max e Dawn of the Dead. Tra grandi scene d’azio­ne, momenti divertenti, copiose quantità d’orrore e un perso­naggio per cui finirete per affezionarvi, Tankbread è un roman­zo unico nel saturo marasma dei titoli legati agli zombie. Leg­getelo e godetevelo. Io l’ho fatto.»

    (David Moody, autore delle serie Autumn e Hater)

     

    Lo stile di scrittura è eccellente, la storia è originale al 100% e alcune parti sono anche grottescamente divertenti.

    (LA BIBLIOTECA DEL LIBRAIO)

  • Sconto!
    img-book

    Una ragazza viene ritrovata da una senzatetto nell’hotel Alexandra. È stata torturata, ma non è morta. È in coma. E il suo destino è legato a quello di altre giovani uccise da un assassino seriale i cui delitti, simili a quelli del mai dimenticato Strangolatore di Boston, gli hanno fatto guadagnare il soprannome di De Salvo Junior. La polizia non ha piste da seguire e non può far altro che richiedere l’intervento di Katie Corfield e Matt O’Brien…


    The Dream di: Rebecca Daniels 12,90 9,70

    Una ragazza viene ritrovata da una senzatetto nell’hotel Alexandra. È stata torturata, ma non è morta. È in coma. E il suo destino è legato a quello di altre giovani uccise da un assassino seriale i cui delitti, simili a quelli del mai dimenticato Strangolatore di Boston, gli hanno fatto guadagnare il soprannome di De Salvo Junior. La polizia non ha piste da seguire e non può far altro che richiedere l’intervento di Katie Corfield e Matt O’Brien per andare a caccia di informazioni nella mente della sopravvissuta. Ma Katie non troverà soltanto indizi sull’omicida nei ricordi di Diana Sloane. La memoria della ragazza si rivelerà una trappola pronta a scattare e al suo interno una nuova minaccia attende Katie, una minaccia che arriva dal passato e che ha aspettato anni nell’ombra per poter tornare.

  • Sconto!
    img-book

    Katie Corfield – Libro 1

    Katie Corfield ha un dono: riesce a entrare nella mente delle persone in coma, a guidarle in sogno e infine a riportarle in vita. Con l’aiuto di Matt O’Brien, suo amico e assistente, è riuscita a salvare molte persone. La fama è però un’arma a doppio taglio e Katie lo scopre sulla sua pelle quando viene rapita dal boss Alexander Mancini. L’uomo, incurante delle guerre tra clan che stanno dividendo Boston, ha il solo obiettivo di salvare il figlio Daniel, caduto in coma dopo un tentato omicidio…


    The Gift di: Rebecca Daniels 12,90 9,70

    Katie Corfield ha un dono: riesce a entrare nella mente delle persone in coma, a guidarle in sogno e infine a riportarle in vita. Con l’aiuto di Matt O’Brien, suo amico e assistente, è riuscita a salvare molte persone. La fama è però un’arma a doppio taglio e Katie lo scopre sulla sua pelle quando viene rapita dal boss Alexander Mancini. L’uomo, incurante delle guerre tra clan che stanno dividendo Boston, ha il solo obiettivo di salvare il figlio Daniel, caduto in coma dopo un tentato omicidio. Mentre Katie è costretta a intervenire da sola in una situazione in cui fallire equivale a morire, Matt cercherà in tutti i modi di raggiungerla nel disperato tentativo di salvarle la vita.
    Rischiando di perdere se stessa nei violenti ricordi di Daniel Mancini, Katie scoprirà che l’aggressore del giovane è molto più vicino di quanto creda.

     

    “Consigliato a tutti gli amanti dei thriller sovrannaturali, coinvolgenti e misteriosi!” (wonderfulmonsterbook)

    “Il romanzo della Daniels affronta una tematica interessante e diversa, a cavallo tra paranormale e scienza, intraprendiamo un viaggio all’interno della psiche umana e dei suoi meccanismi di difesa. ” (voglioesseresommersadailibri)

  • Sconto!
    img-book

    Qualcosa di alieno sta perseguitando gli abitanti di Lakehaven, nel New Jersey. Non può vederli, ascoltarli o toccarli, ma li conosce: le loro paure, le loro insicurezze e i loro segreti. Sa come distruggerli dall’interno. E non si fermerà fino a quando non saranno tutti morti…


    The Hollower di: Mary Sangiovanni 14,99 9,70

    Qualcosa di alieno sta perseguitando gli abitanti di Lakehaven, nel New Jersey. Non può vederli, ascoltarli o toccarli, ma li conosce: le loro paure, le loro insicurezze e i loro segreti. Sa come distruggerli dall’interno. E non si fermerà fino a quando non saranno tutti morti. Dave Kohlar ha sempre pensato di essere un buono a nulla. Ma quando realizza che la sua sanità mentale, la sua vita e la sicurezza della sua famiglia e dei suoi amici sono in pericolo, dovrà cercare dentro di sé una forza che il suo avversario ultraterreno non può toccare: una forza in grado di salvarli tutti.

     

    Nominato al Bram Stoker Award nel 2007 tra i migliori romanzi d’esordio.

    Un orrore cosmico ottimamente costruito. – Kevin Lucia – autore di Things You Need e Devourer of Souls

    Se vi piacciono gli horror basati più su un orrore psicologico che su violenza o sangue, allora dovreste leggerlo assolutamente. – Worlds Without End

  • Sconto!
    img-book

    Il Contagio di Baugh si è diffuso su tutto il pianeta. Le vittime si sono trasformate in cannibali presto conosciuti con il nome di tossici. La civiltà è crollata e i superstiti hanno creato rifugi isolati per nascondersi dagli infetti… o dai presunti tali.


    The Junkie Quatrain – Gli Infetti di Baugh di: Peter Clines 10,90 9,70

    Sei mesi fa il mondo è finito.
    Il Contagio di Baugh si è diffuso su tutto il pianeta. Le vittime si sono trasformate in cannibali presto conosciuti con il nome di tossici. La civiltà è crollata e i superstiti hanno creato rifugi isolati per nascondersi dagli infetti… o dai presunti tali.
    Ora, mentre la società si avvicina a un punto critico, molte vite si incrociano e si intersecano per due giorni in una Los Angeles desolata. Quattro storie di sopravvivenza in uno scenario post apocalittico. Perché la fine del mondo può significare cose diverse per persone diverse. Perdita. Opportunità. Speranza. O magari solo un altro giorno di lavoro.

     

    “Quattro vite legate tra loro da fili sottilissimi. Un libro interessante e scritto molto bene, creato in un modo davvero originale. Dategli una possibilità: vi piacerà un sacco.”
    (VIAGGIATRICE PIGRA)

    “In un momento storico nel quale le zombie novel hanno finito col diventare una copia carbone le une delle altre, Clines riesce, incredibilmente, a stupire.”
    (LA KATE DEI LIBRI)

    “In ognuna delle storie raccogliamo diversi pezzi del puzzle. Alcune volte il ritmo della narrazione è più teso a creare suspense, altre invece è adrenalinico. Consigliato a chi ama gli zombie.”
    (BRICIOLE DI PAROLE)

    “Tutto il libro caratterizza bene i personaggi, mostrandoci un mondo dove è difficile sopravvivere senza cedere alla violenza. Nella sua brevità è un esauriente affresco del mondo post-apocalittico.”
    (LETTERATURA HORROR)

    “La scrittura è scorrevole, i particolari nitidi, la violenza presente, l’orrore anche.”
    (PECCATI DI PENNA)

    “Con The Junkie Quatrain Peter Clines dimostra come ogni filone narrativo, anche il più in voga, possa non diventare scontato.”
    (INKBOOKS)

    “Storie mozzafiato, ben dettagliate e al tempo stesso adrenaliniche. Un survival horror che sicuramente non mancherà di farsi amare anche da chi solitamente non è un patito del genere.”
    (LETTERS FROM MISKATONIC UNIVERSITY)

    “Grazie a Peter Clines ho scoperto un nuovo modo di fare racconti.”
    (LIBRI DI CRISTALLO)

    “Scorre un sacco, ti prende, ti trascina, ti coinvolge e senza che te ne rendi conto sei lì anche tu a correre per le speedway di Los Angeles in sella a una bici per fare il meno rumore possibile. Per non attirare attenzione. Per non dover combattere. Per non rischiare di morire.”
    (LA BANCARELLA DEL LIBRO)

  • Sconto!
    img-book

    The Killing Kind è la storia di diversi serial killer che si scatenano negli Stati Uniti orientali. E in mezzo a questo inferno c’è Rob Scott. Non è un assassino. Ma, come una falena attratta dalla luce, non riesce a resistere al fascino di Roxie e si ritroverà trascinato nel mondo di sangue e caos della ragazza tatuata e follemente sexy. Roxie è bella. È la donna dei suoi sogni.  E Rob non sa se lo ucciderà, se farà sesso con lui o entrambe le cose…


    The Killing Kind di: Bryan Smith 14,90 9,70

    Nello stile di Natural Born Killers e The Devil’s Rejects, The Killing Kind è la storia di diversi serial killer che si scatenano negli Stati Uniti orientali. E in mezzo a questo inferno c’è Rob Scott. Non è un assassino. Ma, come una falena attratta dalla luce, non riesce a resistere al fascino di Roxie e si ritroverà trascinato nel mondo di sangue e caos della ragazza tatuata e follemente sexy. Roxie è bella. È la donna dei suoi sogni.  E Rob non sa se lo ucciderà, se farà sesso con lui o entrambe le cose. Mentre Roxie e Rob si lasciano alle spalle una scia di sangue attraverso il Paese, un gruppo di studenti arriva a una casa sulla spiaggia di Myrtle Beach per le vacanze di primavera. I giovani sono inconsapevoli del pericolo in agguato mentre si godono il sole e il mare. Non sanno che anche Roxie e Rob sono diretti alla stessa spiaggia…

     

    The Killing Kind è una cavalcata pulp meravigliosamente macabra e perversa. BRIAN KEENE

    Se vi piace lo splatterpunk, unitevi a Rob e godetevi lo spettacolo. HORROR NOVEL REVIEWS

    Questo romanzo sembra un film di Quentin Tarantino. Ha tutto ciò che potreste desiderare da un horror. Bryan Smith colpisce di nuovo nel segno, creando un mondo in cui la violenza può colpire ovunque, e in qualunque momento. HORRORNEWS.NET

    È un romanzo viscerale e spaventoso che ricorda i primi lavori di Jack Ketchum e Shaun Hutson. Se siete fan dell’horror diretto, personale e molto reale, assicuratevi di prendere i romanzi di Bryan Smith. Non rimarrete delusi. PAPERBACK HORROR

  • Sconto!
    img-book

    Un genocidio ha spazzato via le Valchirie, le uniche messaggere capaci di viaggiare liberamente fino ad Asgard e nel Valhalla, oltre agli Dei. Allo stesso tempo, una magia nera tiene segregati gli Dei ad Asgard fino a quando il Ragnarok non sarà completo, e tutti gli Dei e i regni saranno distrutti, in modo che nuove divinità possano salire al trono.


    The Last Valkyrie – Tre Anelli Tre Re di: Jennifer Sage 12,90 9,70

    Un genocidio ha spazzato via le Valchirie, le uniche messaggere capaci di viaggiare liberamente fino ad Asgard e nel Valhalla, oltre agli Dei. Allo stesso tempo, una magia nera tiene segregati gli Dei ad Asgard fino a quando il Ragnarok non sarà completo, e tutti gli Dei e i regni saranno distrutti, in modo che nuove divinità possano salire al trono.

    La nascita di Kara su Midgard non è stata registrata e, dalla morte della sua stirpe, ha vissuto nascosta presso il Drago a cui darebbe l’anima. Il suo amore per Zane è un pozzo senza fondo e, nonostante la compagna del Drago sia morta nel genocidio, Kara non può fermare i suoi sentimenti. Non riesce a controllare il suo cuore più di quanto non riesca a capire come essere una Valchiria e liberare gli Dei. Zane è stato il suo mondo per più di due secoli, mantenendo segreti che potrebbero mandarla completamente in frantumi.

    Rune ha concubine e contratti, ma adesso ha il compito di insegnare la magia a una Valchiria ormai sola per fermare la Nazione Pro Ragnarok, come lui stesso la chiama. Rune non prende parti, ma conosce il piacere… lo conosce molto, molto bene. Qualcosa di cui Kara ha bisogno da moltissimo tempo e che le è sempre stato negato. Il suo cuore appartiene a Zane, il suo Drago, ma lui non è mai stato davvero suo, vero?

    Un viaggio attraverso l’amore, il lutto, la magia e la redenzione nel più improbabile dei luoghi. Unitevi a Kara, l’ultima Valchiria, e scoprite insieme a lei verità, menzogne, lussuria e perdite mentre tenta di imparare come essere una Valchiria.

    * * * Consigliata la lettura ai maggiori di diciotto anni per i contenuti espliciti. Questo è il primo romanzo di una trilogia: tre inverni, tre libri. Alcuni elementi si concludono al termine di ciascun volume, ma si aggiungeranno molte domande fino al terzo libro, quando tutte le maschere cadranno. Buona lettura! * * *
  • Sconto!
    img-book

    La guerra ha lasciato il mondo in ginocchio. L’umanità, divisa e in perenne conflitto, affida il potere alla fazione che si dimostra superiore alle altre. La vittoria è decretata nei giochi annuali che prendono un nome vecchio di secoli: il Palio delle Contrade.


    Ultima – La Città delle Contrade di: Carlo Vicenzi 9,90 9,70

    La guerra ha lasciato il mondo in ginocchio. L’umanità, divisa e in perenne conflitto, affida il potere alla fazione che si dimostra superiore alle altre. La vittoria è decretata nei giochi annuali che prendono un nome vecchio di secoli: il Palio delle Contrade.
    Demetrio Deisanti, Campione dell’Occidente, viene gettato nel fango per qualcosa che non ha commesso, perdendo titolo e appartenenza. Chi sta uccidendo i Campioni delle Contrade? E che ruolo ha la donna dai capelli rossi incontrata da Demetrio il giorno in cui la sua vita è stata distrutta?
    Inizia così il viaggio in un’Italia fatta di ingranaggi, tubi e vapore, dove l’incontro tra steampunk e tradizione si tinge di sangue, intrighi e competizione sfrenata.

    “Ho trovato davvero originalissima l’idea di partenza di Carlo Vicenzi, mi è piaciuto molto come ha organizzato il libro e anche la fantastica ambientazione. Ho adorato il suo stile, perché è molto scorrevole e mi ha tenuta letteralmente incollata alle pagine.”(THERE ARE NEVER ENOUGH BOOKS)

    “Una bella avventura, una storia action e polverosa tra argani, motori, orologi in un’atmosfera post-apocalittica che però non ha quell’aura drammatica a cui ci hanno abituato i romanzi distopici e ucronici, ma ha invece un’aria molto scanzonata, quasi divertita.”(LA KATE DEI LIBRI)

    “Vicenzi ha realizzato un’opera di tutto rispetto, assai scorrevole e quasi tangibile, con descrizioni meticolose e scene vivide animate fra le pagine d’azione e strategia.” (QLIBRI)

    Blasfemo, crudo, anticonvenzionale Ultima è un attacco alla società che condanna senza conoscere, alla società che bada all’apparenza ma mai alla sostanza, alla società che ha sputato in faccia ai propri figli pur di non ammettere che c’è una falla nel sistema.” (Il Flauto di Pan)

    “I personaggi sono ben costruiti e delineati. Hanno una storia alle spalle, fatta di dolore e solitudine e proprio per questo la loro storia rappresenta una rivalsa, una conquista guadagnata con il sangue, il sudore e la tenacia di chi non si arrende.” (Regin la Radiosa – FANTASY PLANET)

    “Le macchine a vapore, le pistole ad avancarica e le invenzioni di Miranda aggiungono quel pizzico di steampunk che dà un tocco di colore (e di fuliggine) alle strade sempre movimentate di Ultima.” (INKBOOKS)

  • Sconto!
    img-book

    L’esplosione del Vesuvio ha devastato le zone circostanti, iso­lando la Campania dal resto della penisola. Come se non ba­stasse, il sottosuolo ha liberato effluvi che agiscono sui morti, facendoli tornare in vita. I nuovi esseri sono famelici e al di là di ogni guarigione.


    Vesuvio Breakout di: Giorgio Riccardi 9,90 9,70

    L’esplosione del Vesuvio ha devastato le zone circostanti, iso­lando la Campania dal resto della penisola. Come se non ba­stasse, il sottosuolo ha liberato effluvi che agiscono sui morti, facendoli tornare in vita. I nuovi esseri sono famelici e al di là di ogni guarigione. Un gruppo di sopravvissuti si rifugia all’interno del cinema situato nel centro commerciale di Caso­ria, l’unico riparo sicuro in un mondo ormai in rovina. Fughe, attacchi di morti viventi e insidie di altri sopravvissuti saranno descritti attraverso le pagine del diario del protagonista. Le sue riflessioni fanno da cornice a un universo devastato, dove la salvezza sembra essere sempre più un miraggio.

     

    “Una zombie novel tutta italiana dalle atmosfere apocalittiche. Ha alcune caratteristiche peculiari che vi faranno ehm… divorare questo romanzo in un solo boccone.”
    (LA KATE DEI LIBRI)

  • Sconto!
    img-book

    Little Wood è un piccolo angolo di paradiso immerso nelle foreste del nord, un posto dove chiunque può trovare pace e serenità.  Ma non Jazz. Per lui, DJ di colore trapiantato dalla Lousiana, una normale notte di diretta si trasformerà in un incubo. Perché qualcuno lo odia nel profondo, perché qualcuno deciderà di chiudere i conti in sospeso con lui.


    William Killed the Radio Star di: Pietro Gandolfi 9,90 9,70

    Little Wood è un piccolo angolo di paradiso immerso nelle foreste del nord, un posto dove chiunque può trovare pace e serenità.  Ma non Jazz. Per lui, DJ di colore trapiantato dalla Lousiana, una normale notte di diretta si trasformerà in un incubo. Perché qualcuno lo odia nel profondo, perché qualcuno deciderà di chiudere i conti in sospeso con lui.
    Trovandosi di fronte a una minaccia che non dovrebbe esistere, Jazz sarà costretto a combattere per sé e per le persone che ama, pronto a sacrificare tutto, persino la vita. Ma chi è la presenza che si aggira nella stazione radio come uno spirito inquieto? E perché il nome di William Heart, cantante e piccola leggenda locale, continua a tormentarlo come il ritornello di un’odiosa canzone?
    Quando Jazz lo scoprirà si pentirà di aver abbandonato la sua casa per rifugiarsi nella fredda ostilità di Little Wood.

    Non credo di esagerare nel definire la storia narrata in questo av­vincente romanzo un piccolo capolavoro horror, all’insegna della claustrofobia e dell’indagine psicologica.” (Luigi Milani)

    Gandolfi riesce appieno nell’intento di descrivere qualcosa di nuovo, di mai visto in Italia, quasi apre una strada nuova nel mondo dell’editoria di genere.” (Letteratura Horror)

    “Pietro Gandolfi dimostra una padronanza perfetta dei tempi narrativi e un’alta capacità di coinvolgere, divertire e provocare il lettore. Una scrittura dalla personalità inconfondibile.”(FilmHorror)

    “È un romanzo che non ha nulla da invidiare ai classici horror americani. Mi ha totalmente rapito: è ironico e da brividi al tempo stesso. L’autore è stato bravissimo a mescolare il tutto creando una storia unica, accattivante.”(VALERIA DE LUCA)

    Recensione su IL FLAUTO DI PAN

    Recensione su LETTERATURA HORROR

    Intervista su LA TELA NERA