BestSeller (15)

Visualizza 1–12 di 15 risultati

Filtra per:
  • img-book

    Il Quarto Elemento – Vol. 2

    Sono passate soltanto poche settimane da quando Nazafareen è fuggita dai sotterranei del Re con il suo daeva, Darius. Sperava di non dover mettere più piede all’interno dell’impero, ma la ricerca del Profeta l’ha condotta nell’antica città di Karnopolis. Devono trovarlo prima che Alexander di Macedonia bruci Persepolae, e con essa la madre di Darius. Ma non sono i soli a cercarlo.


    Blood of the Prophet di: Kat Ross 12,90

    Visionario. Alchimista. Salvatore. Santo.

    Il Profeta Zarathustra è stato chiamato in molti modi. Ora trascorre il suo tempo disegnando capre dall’aspetto bizzarro. Ecco cosa succede quando ci si ritrova in una cella per duecento anni. Ma l’uomo che potrebbe essere impazzito, e che decisamente dovrebbe essere morto, è di colpo tornato a essere molto importante…
    Sono passate soltanto poche settimane da quando Nazafareen è fuggita dai sotterranei del Re con il suo daeva, Darius. Sperava di non dover mettere più piede all’interno dell’impero, ma la ricerca del Profeta l’ha condotta nell’antica città di Karnopolis. Devono trovarlo prima che Alexander di Macedonia bruci Persepolae, e con essa la madre di Darius. Ma non sono i soli a cercarlo.
    Il negromante Balthazar ha i suoi piani per il Profeta, così come il capo delle spie dei Numeratori. Mentre Nazafareen viene attirata in un gioco pericoloso, i suoi nuovi poteri prendono una brutta piega. Soltanto il Profeta comprende il segreto del suo dono, ma il prezzo di quella conoscenza potrebbe rivelarsi più di quanto Nazafareen sia disposta a pagare…

     

    «Kat Ross ha creato un mondo misterioso, ricco di fascino e magia, azione e colpi di scena. Una storia originale, epica, impossibile da dimenticare. Fatevi un favore: leggetelo!» (WONDERFUL MONSTER – IL BLOG DI ERIKA ZINI)

    «Kat Ross si riconferma un’autrice in grado di creare un portale verso un mondo emozionante e ricco di colpi di scena. La sua penna ammalia il cuore dei lettori più intrepidi che sono alla ricerca di un avventura mozzafiato e di una straziante storia d’amore.» (MY CREA BOOKISH KINGDOM)

     

  • img-book

    Carnacki, cacciatore di fantasmi e indagatore del sovrannaturale. In ogni storia il protagonista vi trasporterà nelle atmosfere cupe e terrificanti che hanno segnato la storia della letteratura di genere.


    Carnacki – Il Cacciatore di Fantasmi di: William H. Hodgson 11,90

    William Hope Hodgson, scrittore britannico e maestro dell’horror, fu uno degli autori preferiti di H. P. Lovecraft , che si ispirò al suo capolavoro, La Casa sull’Abisso, per ideare il ciclo di Cthulhu . I racconti di Hodgson, qui ritradotti, sono incentrati sulla figura di Carnacki, cacciatore di fantasmi e indagatore del sovrannaturale. In ogni storia il protagonista vi trasporterà nelle atmosfere cupe e terrificanti che hanno segnato la storia della letteratura di genere. Attraverso l’uso di strumentazioni speciali da lui create, quali il celebre Pentacolo Elettrico, Carnacki riuscirà a risolvere i difficili casi di manifestazioni ultraterrene che è chiamato a indagare.

     

    All’interno di una cornice di routine si dispiegano, come tele di quadri, gli onirici racconti di Carnacki, giocati su incredibili accostamenti di chiaroscuro e una minuziosa attenzione al dettaglio.”-SMELL OF BOOKS

    Anche il secondo volume non delude, d’altra parte parliamo di classici dell’horror e, come tali, riescono a coinvolgere il lettore riportandolo indietro nel tempo, quando non era lo splatter a suscitare paura, ma le reazioni umane a cose all’apparenza sovrannaturali.”-SIL-ENTLY ALOUD

    Ho trovato davvero affascinante la costruzione dei racconti e il linguaggio usato che, per una volta, non è ricreato ma reale, coinvolgente e stuzzicante. Da leggere assolutamente.”-WONDERFUL MONSTER

    I racconti con protagonista Thomas Carnacki sono di un livello assolutamente ragguardevole, ironici e acuti. Ne leggi uno e subito ne inizi un altro.”-MANGIALIBRI

  • img-book

    Dante è il secondo Guardiano della Luce. Un Immortale for­temente legato alla sua terra, l’Italia, dove opera per distrugge­re i Demoni.
    Dopo più di mille anni passati a combattere, trova piacere unicamente nell’arte, nelle sue amanti e, naturalmente, nell’uccidere le Ombre che si aggirano tra gli ignari Mortali. Conosce poco del vero amore; anche in vita era uno spirito libero che combatteva per chiunque gli riempisse le tasche e godeva del sesso quando poteva. Per lui non è cambiato molto da allora, a parte l’aver perso la compassione per la razza umana. Prima di incontrare lei, la sua anima antica igno­rava cosa significasse amare qualcuno più di se stessa.


    Dante di: Jennifer Sage 12,90

    Dante è il secondo Guardiano della Luce. Un Immortale for­temente legato alla sua terra, l’Italia, dove opera per distrugge­re i Demoni.
    Dopo più di mille anni passati a combattere, trova piacere unicamente nell’arte, nelle sue amanti e, naturalmente, nell’uccidere le Ombre che si aggirano tra gli ignari Mortali. Conosce poco del vero amore; anche in vita era uno spirito libero che combatteva per chiunque gli riempisse le tasche e godeva del sesso quando poteva. Per lui non è cambiato molto da allora, a parte l’aver perso la compassione per la razza umana. Prima di incontrare lei, la sua anima antica igno­rava cosa significasse amare qualcuno più di se stessa.
    Giovanna è un’artista. Da cinque anni vive a Roma. Ha smesso di usare il suo vero nome dopo essere sfuggita alla morte e alla distruzione trovate negli antri più tenebrosi dell’anima del marito. Quando finalmente inizia a rilassarsi e ad ab­bracciare una nuova vita, nonostante gli incubi che ancora af­fliggono i suoi sogni, incontra un uomo in grado di cambiare ogni cosa. Ma fatica ad accettarlo per via della macchia che le oscura l’anima. Giovanna non desidera nient’altro che rea­lizzare la sua arte e vivere una vita tranquilla. Finché non in­contra lui. E tutto ciò che credeva di sapere di se stessa inizia a cambiare. Compresi i suoi occhi, che si stanno velando di Om­bre.
    Zaqar, un’anima perduta a cui è stata strappata ogni cosa, cerca di riemergere dalle tenebre. La ragione ha abbandona­to questa creatura celeste. Il sangue cerchia i suoi occhi, una volta limpidi, e fluisce liberamente mentre lui attua la sua vendetta.
    Il Principe era qui agli inizi e sarà qui fino alla fine dei gior­ni. Le sue motivazioni, che al principio erano pure, sono com­pletamente mutate. Lui e il suo destino hanno alterato il corso della storia e di questo mondo.
    Non sapete nulla del vostro mondo. Ma state per conoscerlo.

    ATTENZIONE: ci sono scene di comportamenti sadici nel libro che potrebbero urtare la sensibilità di chi ha subito episodi di violenza domestica. Tale violenza non è tollerata dall’autrice, ma era necessaria per caratterizzare la depravazione dell’antagonista. Il romanzo contiene sia linguaggio esplicito sia scene sessuali che lo rendono inadatto ai lettori di età inferiore ai 18 anni.
  • img-book

    Preparatevi a un viaggio in un luogo sconosciuto all’umanità. Uno spazio tra gli spazi. Quando la Mara Corday, una vecchia nave da carico, entra nel Cimitero dell’Atlantico, l’incubo diventa realtà. L’equipaggio si ritrova intrappolato in un mondo in cui il tempo non esiste e in cui dimorano orrori inimmaginabili. Persi in quel mare immobile, in un aldilà dove il male si manifesta in forme terribili, i sopravvissuti della Mara Corday hanno l’eternità per trovare una via d’uscita… se prima non saranno uccisi dalle creature che danno loro la caccia.


    Dead Sea di: Tim Curran 14,90

    Preparatevi a un viaggio in un luogo sconosciuto all’umanità. Uno spazio tra gli spazi. Quando la Mara Corday, una vecchia nave da carico, entra nel Cimitero dell’Atlantico, l’incubo diventa realtà. L’equipaggio si ritrova intrappolato in un mondo in cui il tempo non esiste e in cui dimorano orrori inimmaginabili. Persi in quel mare immobile, in un aldilà dove il male si manifesta in forme terribili, i sopravvissuti della Mara Corday hanno l’eternità per trovare una via d’uscita… se prima non saranno uccisi dalle creature che danno loro la caccia.

     

     

    Dead Sea è un’ottima lettura quando sei solo, di notte. (Zombos’ Closet)

    Dead Sea è un epico romanzo horror. È deliziosamente claustrofobico e ricorda la tradizione di Lovecraft, un lungo viaggio in un libro genuinamente freddo e nebbioso che tutti i fan del genere dovrebbero leggere. (Paperback Stash)

  • img-book

    Ordina adesso la tua copia cartacea!

    Riceverai il volume non appena stampato.

    A volte devi cadere per scoprire di saper volare. Samantha e Natalie sono a un bivio. Samantha, splendida e sopra le righe, si nasconde dal suo passato aggrappandosi a un marito “perfetto”. Almeno fino a quando non scopre il suo segreto.
    Natalie, premurosa e attenta, è costretta a tornare a lavorare quando suo marito sopravvive per un soffio a un incidente d’auto.
    Questo romanzo frenetico segue le vite di due donne drammaticamente diverse che si trovano ad affrontare esperienze sconvolgenti. La morte e la sfortuna le costringono a scegliere se affondare o riscoprire la loro forza interiore e la loro indipendenza.

    Descritto come un mix moderno tra Sex and the City e Desperate Housewives, Kingston Court è pieno di scandali, tentazioni e succosi segreti.


    Kingston Court di: Holly Kammier 14,90

    A volte devi cadere per scoprire di saper volare. Samantha e Natalie sono a un bivio. Samantha, splendida e sopra le righe, si nasconde dal suo passato aggrappandosi a un marito “perfetto”. Almeno fino a quando non scopre il suo segreto.
    Ma non è l’unica donna dell’isolato a ritrovarsi a combattere.

    Natalie, premurosa e attenta, è costretta a tornare a lavorare quando suo marito sopravvive per un soffio a un incidente d’auto.
    Questo romanzo frenetico segue le vite di due donne drammaticamente diverse che si trovano ad affrontare esperienze sconvolgenti. La morte e la sfortuna le costringono a scegliere se affondare o riscoprire la loro forza interiore e la loro indipendenza.

    Descritto come un mix moderno tra Sex and the City e Desperate Housewives, Kingston Court è pieno di scandali, tentazioni e succosi segreti.

    Se vi piace Desperate Housewives, adorerete questo libro. L’ho letto in due giorni e lo consiglio assolutamente. (Compulsive Readers)
    Mi è piaciuto tantissimo immergermi nel mondo creato da Holly Kammier. È stato come leggere la puntata di una serie TV che si stava svolgendo proprio davanti a me, e non vedevo l’ora di arrivare all’episodio successivo. (The Coffeeholic Bookworm).

  • img-book

    Ritroviamo i due personaggi come perplesse guardie del corpo di un professore – tal Franco Brandellini – in visita presso una specie di Disneyland lovecraftiana sulle coste del Massachusetts: una Innsmouth farlocca dove i turisti assistono a finti rituali e vagano sghembe comparse camuffate da uomini pesce. Possibile che sotto il velo della mascherata ci sia qualco­sa di vero? O anche questo rientra nel gioco di specchi e di nebbia di una situazione continuamente cangiante, dove le cer­tezze sembrano slittare come i piedi sull’umidore della costa?


    Lovecraft’s Innsmouth di: Claudio Vergnani 11,90

    «A volte ci si muove in un territorio vago», disse il professo­re. «Pieno di nebbia. Una nebbia fitta, che rende ciechi, che as­sorbe ogni rumore e fa perdere l’orientamento. Ecco, a Inn­smouth noi ci muoviamo in quella nebbia. Non sappiamo niente di ciò che vi si nasconde dentro. Intuiamo qualcosa. E quel qualcosa intuisce a sua volta la nostra presenza.» Prese la saliera e la posizionò a capotavola. «Questi siamo noi», spiegò. «Per trovare ciò che cerchiamo dobbiamo avanzare in quella foschia.» Spostò la saliera in avanti. Poi mise un bicchiere nel centro. «Questa è Innsmouth. Quella vera. È tutto ciò che noi possiamo vedere. Ma è anche ciò che gli altri possono vedere.» Posizio­nò il con­tenitore del pepe all’altro capo della tavola. «Ecco, questi sono… loro. Noi avanziamo in mezzo alla nebbia, verso Innsmouth. Ma naturalmente così facendo po­tremmo finire per segnalare la nostra posizione. Allora forse sarebbe più saggio rimanere fermi.» Riportò la saliera al punto di partenza. «Ma anche questa scelta non è priva di pericoli. Rimanendo fermi saremmo un bersaglio facile da inquadrare. E allora forse sarebbero loro ad attraversare quella nebbia per raggiungerci.»
    Assistetti inquieto alla marcia del pepe verso di noi.
    Scese il silenzio. La superficie del tavolo sembrava veramente svaporare in una caligine indistinta. Dovetti sbattere due o tre volte le palpebre per fugare quella sensazione.

     

    “Conosco alcuni dei temi affrontati da Lovercraft,  ma in questo romanzo viene fuori tutto il talento dell’autore. L’atmosfera è degna di un film horror, ma un horror che fa venire la pelle d’oca per le sensazioni e le emozioni, non per il gusto dell’orrido.”
    (SOGNO TRA I LIBRI)

    “Claudio Vergnani è un autore di cui non potrete più fare a meno.”
    (NON SOLO GORE)

    “Vergnani è stato bravo a sfruttare il background per creare una storia originale che tuttavia ti trasporta nelle stesse sensazioni e disperazioni lovecraftiane, mantenendo l’unicità dei personaggi e delle situazioni in cui si vengono a trovare.”
    (L’IMPERTINENTE FLO)

    “Che conosciate Lovecraft o che non lo conosciate, che conosciate le precedenti opere di Vergnani o che non le conosciate, che abbiate letto la novella o che non l’abbiate letta, fatevi un regalone: comprate questo romanzo.”
    (LA KATE DEI LIBRI)

    “Una storia originale, scorrevole e interessante, scritta davvero bene. Che aspettate a buttarvi in quest’avventura?”
    (VIAGGIATRICE PIGRA)

    “Lovecraft’s Innsmouth è una terapia d’urto che sarebbe molto utile prescrivere, anche come TLO (Trattamento Letterario Obbligatorio), a coloro che ritengono che in Italia non si sappia fare letteratura di genere.”
    (SILVERFISH IMPERETRIX)

    “Senza scimmiottare lo stile di HPL, Vergnani gioca col suo inconfondibile tratto, ricavando una storia che si regge su un doppio trampolo: quello dei già citati protagonisti – in gran forma – e quello della trama, che riserva un bel po’ di sorprese.”
    (PLUTONIA EXPERIMENT)

    “Lovecraft’s Innsmouth è un page turner e questo è merito sia di una trama ben pensata e incastrata sia di una scrittura fluida e precisa, che alterna momenti di spassosa comicità a punti in cui la tensione si impenna e ti coinvolge fino ad arrivare all’orrore vero e proprio.”
    (LETTURE PERICOLOSE)

    “Vergnani è riuscito a calibrare molto bene horror e divertimento dando brio a una storia che cattura subito l’attenzione del lettore.”
    (PENNA D’ORO)

    “Vergnani mi ha davvero colpita. Riesce a delineare bene ogni luogo e a caratterizzare tutti i suoi personaggi.”
    (PECCATI DI PENNA)

    “Il pantheon lovecraftiano rivela per mano di Vergnani qualcosa di definitivo e originario.”(INDICE DI LETTURA)

    “Lovecraft’s Innsmouth è il romanzo da leggere se si è amanti di Lovecraft o se si ha bisogno di una sempre sana scarica di adrenalina.”
    (PAPER MOON)

    “Lo slogan lovecraftiano Fear of the Unknown è il motore di fondo del romanzo. Quali verità inimmaginabili si nascondono dietro le apparenze di Lovecraft’s Innsmouth? Vergnani ce le snocciola con il suo stile inconfondibile, dinamico e irriverente ma allo stesso tempo accurato e evocativo.”
    (IL LIBRO DEL MARTEDÌ)

    “La forza di questo romanzo poggia soprattutto sui personaggi, confezionati talmente bene da sembrare reali, e una prosa meravigliosa. Signori miei, siamo di fronte al miglior libro uscito nel 2015. Da leggere assolutamente.”(SCHELETRI)

    “Alla fine di questo rollercoaster, la semplice verità è che leggere Lovecraft’s Innsmouth diverte. Non si vede l’ora di voltare la pagina per scoprire la prossima battuta di Vergy, la prossima azione di Claudio… non è nemmeno merito dell’umorismo soltanto, è il modo con cui i mostri, gli eroi e l’ambientazione finiscono assieme, senza alcuna forzatura.”
    (CRONACHE BIZANTINE)

    “Claudio Vergnani ci regala uno scorcio horror da maestro, con uno stile pulito e modulato che non annoia mai. Una penna invidiabile.”
    (DRAGONFLY LITERARY BLOG)

    “Claudio e Vergy sono figure impagabili nel loro disincanto, nella loro costante demolizione del mito. Lettura fortemente consigliata.”
    (BABETTE BROWN LEGGE PER VOI)

    “Lovecraft’s Innsmouth è quasi un affresco del moderno sentire sociale, più che un romanzo d’avventura.”
    (BOOK AND NEGATIVE)

    “La miscela di horror, avventura e umorismo è qualcosa di esplosivo, un approccio quasi rivoluzionario. Una lettura che disinnesca il genere innalzandolo.”
    (IYEZINE)

  • img-book

    Marcello Kiesel è un cacciatore di fantasmi, specializzato nello scovare e annientare le presenze demoniache. Accompagnato dal suo fedele assistente, Lerner, spirito intrappolato in uno specchio, tenterà di affrontare e demolire l’entità diabolica che infesta la casa dei coniugi Guidi.


    Nero Eterno di: David Falchi 9,90

    Marcello Kiesel è un cacciatore di fantasmi, specializzato nello scovare e annientare le presenze demoniache. Accompagnato dal suo fedele assistente, Lerner, spirito intrappolato in uno specchio, tenterà di affrontare e demolire l’entità diabolica che infesta la casa dei coniugi Guidi. Il caso in questione, però, si dimostrerà diverso e molto più ostico dei precedenti e coinvolgerà Kiesel a un livello più profondo, minando le certezze già acquisite in anni di consolidata attività professionale. Attraverso strumenti di protezione contro gli spiriti, sogni astrali e passaggi in diverse dimensioni del reale e dell’onirico, il protagonista cercherà di contrastare l’oscura presenza che tenta di impossessarsi del suo spirito e della sua carne.

     

    “Nero eterno è coinvolgente e pieno di colpi di scena, un romanzo che attrae il lettore nelle sue più profonde oscurità. Lo consiglio assolutamente e sono impaziente di leggere qualche altra storia sulle avventure del tenebroso Marcello Kiesel.”
    (REGIN LA RADIOSA)

    “Per il modo di scrivere, per l’idea, per i personaggi così ben descritti io non posso che promuovere questa bellissima ma soprattutto particolare storia! Sono letteralmente innamorata di Lerner.”
    (VOGLIO ESSERE SOMMERSA DAI LIBRI)

    “Originale, fortemente legato a canoni classici che rappresentano omaggio puro ai grandi maestri, l’autore inventa avvalendosi di uno stile narrativo chiaro, mai banale, forte di una proprietà lessicale buona e per nulla ampollosa. David assolve al proprio compito e lo fa senza usare parsimonia, dosando bene ilarità, data da uno sclaviano Lerner davvero azzeccatissimo e spassoso, e tensione, creando un’alchimia difficile da ignorare nel crescendo della narrazione.”
    (FEDERICA D’ASCANI)

    “L’ambientazione è molto interessante e ben strutturata, l’abilità narrativa di David Falchi, inoltre, riesce a farci entrare appieno nello storia. Da elogiare anche la rappresentazione e la causa del Male, quello vero, con la M maiuscola che ci viene data da una interpretazione tutta personale dell’autore, ma che apre porte sino a ora inesplorate.”
    (LETTERATURA HORROR)

    “Non cambierei niente della narrazione, è ben costruita e regala momenti di vero terrore, come tutte le storie horror dovrebbero fare. A chi piace questo genere assolutamente consigliato.”
    (APPUNTI DI UNA VIAGGIATRICE)

    “Un horror che tiene sospesi sul filo del rasoio, tagliente come una lama, preciso come un colpo di pistola, Nero Eterno è un romanzo che paralizza.”
    (IL FLAUTO DI PAN)

    “Marcello Kiesel ricorda certi personaggi del cinema horror anni ’80, cacciatori di fantasmi alla Peter Vincent di Fright Night, così come il suo assistente Lerner, un David Bowie degli spiriti. Nero Eterno è un romanzo breve che si legge volentieri e regala belle atmosfere.”
    (IL RECENSORE)

  • img-book

    Duecento anni fa, il villaggio di Clavitt Fields fu raso al suolo. Si sperò che i suoi abitanti fossero periti nel fuoco. Ma non morirono. Andarono sottoterra… Per generazioni, hanno vissuto e si sono riprodotti nell’oscurità, adattandosi a un’esistenza sotterranea. Ora stanno tornando in superficie e ciò che sono diventati è un orrore al di là di ogni comprensione, un incubo strisciante di malvagità e violenza votato alla distruzione. La notte è viva… e appartiene a loro.


    Nightcrawlers di: Tim Curran 12,90

    Duecento anni fa, il villaggio di Clavitt Fields fu raso al suolo. Si sperò che i suoi abitanti fossero periti nel fuoco. Ma non morirono. Andarono sottoterra…

    Per generazioni, hanno vissuto e si sono riprodotti nell’oscurità, adattandosi a un’esistenza sotterranea. Ora stanno tornando in superficie e ciò che sono diventati è un orrore al di là di ogni comprensione, un incubo strisciante di malvagità e violenza votato alla distruzione.

    La notte è viva… e appartiene a loro.

    Nightcrawlers è unico, oscuro, terrificante. L’atmosfera è oscura dall’inizio e lentamente le tenebre strisciano nella mente del lettore fino a quando questi non immagina di trovarsi nel bel mezzo della follia.” (I Heart Reading)

    “Questo romanzo dovrebbe garantire l’ingresso di Tim Curran tra i ranghi degli altri scrittori influenzati da Lovecraft come Fritz Leiber, Robert E. Howard e Robert Bloch.” (New York Journal Of Books)

    “I capitoli d’apertura sono i più terrificanti che io abbia letto da molto tempo a questa parte.” (Beauty In Ruins)

  • img-book

    Nazafareen è un Distruttore, una mortale che ha la rara abilità di annientare la magia, sebbene il suo potere abbia un costo elevatissimo. Senza più alcun ricordo di ciò che era, giunge a Nocturne, sperando di iniziare una nuova vita sotto le triplici lune delle terre oscure.

    Ma quando un assassino costringe Nazafareen a fuggire nella città dei mortali di Delfi, si ritroverà invischiata in un mistero più profondo, le cui origini risalgono a un passato remoto. Perché il continente mille anni prima è stato diviso tra luce e oscurità? E cos’è davvero successo alle creature aggraziate ma spietate che hanno quasi ridotto il mondo in cenere? Il nuovo Oracolo potrebbe saperlo, ma ha bandito la magia, e giustizia chiunque sia sorpreso a praticarla. Nazafareen dovrà nascondere i suoi poteri e trovare una via d’uscita dalla città, prima che sia troppo tardi.


    Nocturne di: Kat Ross 14,90

    Nocturne, la selvaggia terra della notte eterna.

    Solis, la landa desolata del giorno interminabile.

    Nazafareen è un Distruttore, una mortale che ha la rara abilità di annientare la magia, sebbene il suo potere abbia un costo elevatissimo. Senza più alcun ricordo di ciò che era, giunge a Nocturne, sperando di iniziare una nuova vita sotto le triplici lune delle terre oscure.

    Ma quando un assassino costringe Nazafareen a fuggire nella città dei mortali di Delfi, si ritroverà invischiata in un mistero più profondo, le cui origini risalgono a un passato remoto. Perché il continente mille anni prima è stato diviso tra luce e oscurità? E cos’è davvero successo alle creature aggraziate ma spietate che hanno quasi ridotto il mondo in cenere? Il nuovo Oracolo potrebbe saperlo, ma ha bandito la magia, e giustizia chiunque sia sorpreso a praticarla. Nazafareen dovrà nascondere i suoi poteri e trovare una via d’uscita dalla città, prima che sia troppo tardi.

    Mentre la rete si stringe lentamente, qualcosa di antico e di vendicativo comincia a muoversi nell’arida zona chiamata la Fornace. Un impetuoso daeva di nome Darius è sulle tracce di Nazafareen, ma lo sono anche una moltitudine di nemici. La guerra si avvicina di nuovo.

    Riuscirà a rimanere in vita abbastanza a lungo per fermarla?

     

    Un fantasy storico che crepita di elettricità… le componenti magiche non offuscano mai i protagonisti e le loro lotte, e i personaggi che stanno prendendo forma sono eccitanti. C’è l’imbarazzo della scelta tra le sottotrame di Culach, Mina e Javid. KIRKUS REVIEWS

    Nocturne è geniale… sono rimasta agganciata a questo mondo antico fin dalle prime pagine di The Midnight Sea. Kat sa come trascinarti in un’avventura e tenerti completamente assorbito. AM KINDA BUSY READING

    Assolutamente fantastico! Dalla prima pagina Kat Ross è riuscita a creare qualcosa di veramente magico, bello e complesso. RATTLE THE STARS

    Perfetto per i fan di City of Brass… per quanto abbia amato i personaggi, devo dire che la trama ha rubato la scena. Non sono riuscita a mettere giù questo libro. L’ho adorato, adorato, adorato. BOOK BRIEFS

    Questo romanzo è un turbine di emozioni. Drammatico, ma ricco di azione e anche di romanticismo. Non vedo l’ora che esca il prossimo libro della serie. JAZZY BOOK REVIEWS

    Un fantasy appassionante, avvincente e ricco di azione che catapulterà i lettori in un mondo di pericoli, inganni e forze arcane… veloce, eccitante e con così tante cose in ballo, Nocturne è stata una lettura superba e mi ha fatto morire dalla voglia di tuffarmi nel prossimo romanzo, Solis, il prima possibile! THE REST IS STILL UNWRITTEN

  • img-book

    Persepolae è caduta.
    Karnopolis è bruciata.

    Mentre le forze oscure dei non-morti attraversano ciò che resta dell’impero, Nazafareen deve obbedire al richiamo della Regina dei demoni per salvare il padre di Darius, Victor. Oppressa da un potere che non comprende e che riesce a malapena a controllare, intraprende un pericoloso viaggio attraverso le terre dell’ombra verso la Casa-Dietro-Il-Velo. Ma ciò che la attende è peggiore di qualsiasi destino possa immaginare.


    Queen of Chaos di: Kat Ross 14,90

    Persepolae è caduta.
    Karnopolis è bruciata.

    Mentre le forze oscure dei non-morti attraversano ciò che resta dell’impero, Nazafareen deve obbedire al richiamo della Regina dei demoni per salvare il padre di Darius, Victor. Oppressa da un potere che non comprende e che riesce a malapena a controllare, intraprende un pericoloso viaggio attraverso le terre dell’ombra verso la Casa-Dietro-Il-Velo. Ma ciò che la attende è peggiore di qualsiasi destino possa immaginare.

    A migliaia di leghe di distanza, Tijah conduce un gruppo di bambini in una missione disperata per salvare i prigionieri di Gorgon-e Gaz, la roccaforte dove sono custoditi i daeva più antichi. Per arrivarci, devono attraversare la Great Salt Plain, una terra desolata invasa dagli eserciti della notte. Un incontro casuale fa aggiungere un fantasma del passato alle loro file. Ma arriveranno in tempo per evitare un massacro?

    E nella Casa-Dietro-il-Velo, Balthazar e il Profeta Zarathustra scoprono di avere più cose in comune di quanto non potesse sembrare. Ma sarà sufficiente a salvare l’anima insanguinata del negromante e a sventare i piani della sua padrona?

    Mentre lo scontro finale tra Alexander e la Regina Neblis ormai incombe, verrà rivelata la verità sulle origini dei daeva e tre mondi si scontreranno in questa elettrizzante conclusione della serie Il Quarto Elemento.

  • img-book

    Il Quarto Talismano – Libro Secondo

    Nel secondo volume della serie Il Quarto Talismano, il percorso di Nazafareen arriva a una svolta, che le fa intraprendere un viaggio nel cuore del maelstrom…
    Sono passati mille anni da quando gli Avas Vatra hanno cercato di ridurre il mondo in cenere. Mille anni da quando sono stati imprigionati nel brutale deserto chiamato la Fornace. Ma la vendetta è un piatto che va servito freddo…


    Solis di: Kat Ross 14,90

    Nel secondo volume della serie Il Quarto Talismano, il percorso di Nazafareen arriva a una svolta, che le fa intraprendere un viaggio nel cuore del maelstrom…

    Sono passati mille anni da quando gli Avas Vatra hanno cercato di ridurre il mondo in cenere. Mille anni da quando sono stati imprigionati nel brutale deserto chiamato la Fornace. Ma la vendetta è un piatto che va servito freddo… persino per i figli del fuoco, a quanto pare.

    A Delfi, Nazafareen unisce le forze con le seguaci di Dionisio per salvare i suoi amici dai sotterranei dell’Oracolo e cercare i tre talismani, i cui poteri straordinari hanno già fermato i Vatra. Con la sua magia della distruzione che ogni giorno si fa più forte, è costretta a camminare sul filo del rasoio per controllare il suo carattere instabile. E se i Vatra troveranno i talismani prima di lei, l’ultima speranza svanirà.

    Nel deserto ghiacciato della catena dei Valkirin, Victor stringe un accordo per mantenere la sua tenue presa sulla Fortezza Vergine. I Valkirin delle altre roccaforti stanno arrivando. Ma c’è un traditore all’interno delle mura di Val Moraine che potrebbe rivelarsi la sua rovina.

  • img-book

    Mentre Forrest, appena laureato, cerca di trovare un impiego, Annet lavora al Keizer Manor, il museo in cui sono esposte le opere del pittore del diciannovesimo secolo Alexander Keizer.
    Dopo una lite, la coppia si inoltra tra le dune per chiarirsi. Ma delle nubi oscurano il cielo e il beltempo si trasforma in un temporale così violento che i due si separano.
    La mattina dopo, Forrest si ritrova da solo. Così come Annet.
    Quando riprende conoscenza in un monastero, Annet è convinta che le suore le stiano giocando uno scherzo. Non può essere l’Ottocento! È una donna incinta del ventunesimo secolo e non dovrebbe trovarsi lì. Come farà a tornare nella sua epoca?


    Storm at Keizer Manor di: Ramcy Diek 14,90

    Mentre Forrest, appena laureato, cerca di trovare un impiego, Annet lavora al Keizer Manor, il museo in cui sono esposte le opere del pittore del diciannovesimo secolo Alexander Keizer.
    Dopo una lite, la coppia si inoltra tra le dune per chiarirsi. Ma delle nubi oscurano il cielo e il beltempo si trasforma in un temporale così violento che i due si separano.
    La mattina dopo, Forrest si ritrova da solo. Così come Annet.
    Quando riprende conoscenza in un monastero, Annet è convinta che le suore le stiano giocando uno scherzo. Non può essere l’Ottocento! È una donna incinta del ventunesimo secolo e non dovrebbe trovarsi lì. Come farà a tornare nella sua epoca?